HOME arrow RECENSIONI: arrow Sammy 2 - La grande fuga
Martedì 16 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Sammy 2 - La grande fuga PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 21
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
domenica 16 dicembre 2012

Titolo: Sammy 2 - La grande fuga
Titolo originale: Sammy's avonturen 2
Belgio: 2012. Regia di: Ben Stassen Genere: Animazione Durata: 92'
Interpreti: (Voci) Pat Carroll, Carlos McCullers II, Isabelle Fuhrman, Melanie Griffith, Billy Unger, Chris Andrew Ciulla
Sito web ufficiale: www.sammy2themovie.com
Sito web italiano: www.sammy2ilfilm.it
Nelle sale dal: 13/12/2012
Voto: 6,5
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Solidale
Scarica il Pressbook del film
Sammy 2 - La grande fuga su Facebook

sammy2_leggero.png“Sammy 2 – La grande fuga” è uno di quei film che tiene testa al suo predecessore “Le avventure di Sammy” per storia e caratterizzazione dei personaggi.
Presente la tematica ecologista, ma ancor di più vengono messe sotto i riflettori le diverse relazioni che gli esseri umani instaurano con gli animali e quelle tra i vari animali.
Sammy e Ray sono diventati nonni e mentre fanno fare i primi passi verso il mare ai nipotini Ricky ed Ella, vengono catturati dai bracconieri e portati in un immenso acquario di Dubai.
Lì avranno modo di conoscere una miriade di altri pesci, ma il loro obiettivo è recuperare Ricky ed Ella, dai quali sono stati divisi, e fuggire da questa prigione dorata.

I protagonisti sono volutamente stilizzati per non farli assomigliare a vere tartarughe o pesci reali, differentemente dal mondo sottomarino per disegnare il quale gli animatori hanno tratto ispirazione dalla realtà. Questa scelta è stata fatta per rendere Sammy, Ray e tutti gli altri più fantasiosi, come lo è l’immaginazione dei bambini.
Ci sono voluti due anni di lavoro da parte dei registi Ben Stassen e Vincent Kesteloot e della loro squadra per portare a termine il progetto, facendo in modo che il 3D utilizzato desse “la sensazione di essere catturati fisicamente nell’universo del film” ha spiegato Stassen.

Questo secondo episodio è pieno di ritmo e d’azione, è un’avventura collettiva e si conoscono più approfonditamente anche i personaggi secondari, ognuno dei quali ha una spiccata personalità e mette lo spettatore davanti a problematiche sempre diverse: c’è quel pesce infastidito dallo sguardo umano, perché si sente sotto osservazione come un organismo al microscopio, quello che vuole ritrovare la perduta libertà, chi invece preferisce la sicurezza dell’acquario e non ritrovarsi nella natura selvaggia, dove magari è solo uno dei tanti pesci nel mare.
Sono tutti comportamenti sui quali interrogarsi e da far comprendere ai bambini. Se solo l’essere umano si mettesse più spesso nei panni altrui – siano essi animali o i propri simili – alcune situazioni di disagio non si verificherebbero.

Nella seconda parte del film Stessen e Kesteloot mettono in evidenza in maniera efficace le reazioni degli uomini di fronte agli animali in pericolo: dopo un’immediata indignazione, molti di loro vengono manipolati facilmente, solo i veterinari si adoperano per proteggere gli animali fino in fondo. Purtroppo sempre più spesso la massa si rivela indolente di fronte a ciò che gli accade intorno, se non la riguarda personalmente e in maniera diretta.
È qualcosa su cui riflettere seriamente: siamo tutti parte di un insieme e le azioni dell’uno influiscono sull’altro inevitabilmente. Altro aspetto rimarcato è lo stile di vita che si avverte dentro e fuori l’immensa gabbia di vetro.
Nell’acquario i colori sono sgargianti, il cibo non manca mai, i pesci hanno tutto tranne la libertà. Nel mare le cromie sono desaturate e il paesaggio è desolato.

È un effetto dell’inquinamento, ma raffigura anche la visione di molti pesci che lo osservano dal loro posticino privato. “Sammy 2 – La grande fuga” è stato realizzato quasi totalmente in Belgio, solo la sceneggiatura è stata scritta negli Stati Uniti, in collaborazione con Dominic Paris, e la registrazione delle voci degli attori americani.
È un film pieno di allegria, che piacerà ai più piccini e ai loro accompagnatori.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere