HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Avventura arrow L'albatross - Oltre la tempesta
Giovedì 29 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
L'albatross - Oltre la tempesta PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 30
ScarsoOttimo 
Scritto da Chicco D'Aquino   
lunedì 03 settembre 2012

Titolo: L'albatross - Oltre la tempesta
Titolo originale: White Squall
USA: 1995. Regia di: Ridley Scott Genere: Avventura Durata: 115'
Interpreti: Jeff Bridges, Caroline Goodvall, John Savage, Scott Wolf, James Rebhorn, Caroline Goodall
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 1995
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Chicco D'Aquino
L'aggettivo ideale: Valido
Scarica il Pressbook del film
L'albatross - Oltre la tempesta su Facebook

albatros_leggeo.pngUn brigantino, un comandante, un gruppo di studenti e la distesa infinita d'acque e di cieli. Ecco, in sintesi i protagonisti di questa bella ed epica avventura melodrammatica regalataci dal regista di Blade runner e Le Crociate, Ridley Scott.
Qui niente scenari apocalittici, niente replicanti, nessun cielo di piombo.
Solo, inizialmente luce, colori, voci.
La storia è semplice. Ad allievi particolarmente meritevoli viene offerto un anno scolastico - premio su una goletta che tra lezioni di vita marinara e lezioni canoniche, solcherà oceani sperduti e affronterà le insidie più rischiose e inaspettate.
Una di queste lascerà il segno, scolpito indelebilmente nel cuore e nella mente di alcuni ragazzi.

Il film, basato su una storia realmente accaduta, si colloca a pieno titolo nella scia dei film e delle narrazioni sul mare, Master & Commander in testa (ma anche Tifone di Conrad o La tempesta perfetta) e racconta la durezza delle regole, a volte non scritte, sedimentate dall'esperienza, da rispettare e trasmettere, un codice di comportamento etico e pratico che se ignorato o sottovalutato può costare prezzi altissimi.

Il regista è abile ad insinuarsi nella ritrattistica antropologica dei personaggi, nulla concede alla retorica, il suo è tocco lieve che ben si adatta alla storia, narrata con una leggerezza che mai sconfina nella superficialità riservando un posto d'onore al comandante, un Jeff Bridge d'annata, uomo di comando non autoritario ma assertivo, capace di esercitare con modi grezzi ma efficaci un'efficace educazione formativa e duratura nel cuore dei suoi giovani allievi.
Educazione, rispetto, singolarità, gruppo.
E' qui che si gioca la dinamica che il comandante innesca, fatta di rinunce, di senso del limite ma anche della scoperta di un orizzonte, che il mare, splendida metafora vivente, non può che condurre alla libertà nell'accezione più nobile, alla riscoperta continua di infiniti deserti dell'anima. Ognuno può navigare a vista nelle tempeste della vita consapevole che non è mai solo, isola tra le isole, onda insieme ad altre onde.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere