Venerdì 26 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Domino PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Stefano Del Signore   
domenica 21 gennaio 2007

Domino
USA: 2006. Regia di: Tony Scott Genere: Azione Durata: 125'
Interpreti: Keira Knightley, Mickey Rourke, Lucy Liu, Mena Suvari, Christopher Walken, Jacqueline Bisset, Edgar Ramirez, Riz Abbasi, Delroy Lindo, Jerry Springer, Mo'Nique Imes-Jackson, Ian Ziering, Brian Austin Green
Recensione di: Stefano Del Signore

domino.jpg"Và e uccidi". Recitava così il titolo italiano di un famoso film con Frank Sinatra e Laurence Harvey che curiosamente potrebbe essere anche la frase di lancio del biopic sulla figlia di quest'ultimo, Domino Harvey.
Hollywood non poteva resistere, e come dargli torto, all'idea di mettere in scena la vita al massimo della modella figlia d'arte che decide di stravolgere tutte le regole diventando una spietata cacciatrice di taglie.
Basterebbero queste poche coordinate per avvalorare una volta di più la tesi che spesso la realtà supera la fantasia. Ed è subito film! Se mai ce ne fosse stato bisogno, a spettacolarizzare ulteriormente il tutto ci ha pensato il regista Tony Scott (fratello minore del più talentuoso Ridley), uno che di blockbuster se ne intende, "Top Gun" su tutti. Ed è forse proprio il suo pesante intervento in un plot che già di per sé mette tanta carne al fuoco che impedisce alla pellicola di decollare come avrebbe dovuto, peraltro dopo un buon avvio/prologo.
L'autore di "Spy Game" e "Nemico Pubblico" si sa, viene dal mondo delle pubblicità e dei videoclip, e in "Domino" conferma che da un simile background non è che si sia allontanato un granchè, anzi: mette mano a tutto il suo repertorio e quanto di più le moderne e disparate tecniche di ripresa consentono oggi: si assiste a un tripudio di dissolvenze e ralenti, montaggio sporco e narcisistici esercizi di stile, presunti vezzi autoriali che strizzano l'occhio all'Oliver Stone più ridondante e fracassone.
Se a questo si aggiunge un uso della musica, ottima, ma onnipresente, ecco che risulta inevitabile come l'approfondimento psicologico dei personaggi e la recitazione di coloro che li interpretano passi per forza di cose in secondo piano. Un peccato, perché il cast offriva molteplici spunti di interesse, a cominciare dal ritrovato Mickey Rourke, comunque sempre a suo agio nel classico ruolo del duro dal cuore d'oro. Christopher Walken, Lucy Liu, Jacqueline Bisset restano un pò sacrificati, mentre tutto il peso ruota intorno ad una Keira Knightley forse non ancora pronta per una parte certo non facile: non la aiutano i banali dialoghi, è vero, ma dall'interprete di "Orgoglio e pregiudizio" ci si aspettava qualcosa di più che una monocorde sequenza di smorfie.
Quasi quasi se la cavano meglio, per un gustoso e autoironico cameo, Ian Ziering e Brian Austin Green, due ritrovati protagonisti di "Beverly Hills 90210" che interpretano se stessi costretti per restare a galla all'ennesimo reality di turno, triste fenomeno di successo da noi come Oltreoceano.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere