HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Azione arrow From Paris With Love
Domenica 28 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
From Paris With Love PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 31
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
giovedì 15 aprile 2010

From Paris With Love
Titolo originale: From Paris With Love
Francia: 2010. Regia di: Pierre Morel Genere: Azione Durata: 93'
Interpreti: John Travolta, Jonathan Rhys-Meyers, Kasia Smutniak, Richard Durden, Chems Dahmani, Yin Bing, Eric Godon, François Bredon, Sami Darr, Julien Hagnery, Mostéfa Stiti, Rebecca Dayan, Michaël Vander-Meiren, Didier Constant, Amber Rose Revah, Melissa Mars, Farid Elouardi
Sito web: www.frompariswithlovefilm.com
Nelle sale dal: 16/04/2010
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Incalzante
Scarica il Pressbook del film

From Paris With LoveJohn Travolta e Jonathan Rhys Meyers sono per la prima volta insieme in un action movie che fa scintille, in tutti i sensi. Il regista Pierre Morel e Luc Besson, che ha ideato il soggetto, hanno voluto unire due attori diversissimi nell’approcciarsi ai propri personaggi e nel metodo, per rispecchiare appieno le due figure che Travolta e Rhys Meyers interpretano.

Francia. James Reese è un’agente segreto sempre elegante, impeccabile, rigoroso, segue le regole. Gli vengono però affidate delle missioni “semplici” e di bassa levatura, vorrebbe degli incarichi che lo coinvolgano maggiormente nella salvaguardia del mondo.
L’occasione arriva quando gli viene affidato il compito di essere il partner di Charlie Wax, un agente della Cia rude e dai modi poco ortodossi e con un aspetto molto informale, tutto si direbbe tranne che Wax sia un agente per Reese, che ha l’ordine di recuperarlo alla dogana dove è stato trattenuto. L’uomo non fa in tempo a scambiare quattro chiacchiere che viene coinvolto nell’azione da Wax, che alle parole preferisce usare le armi. Inizialmente frastornato da ciò che gli accade intorno, Reese comincerà presto a capire quanto sia vitale la missione di Wax e tra una pazzia e l’altra i due diventeranno amici. Il film ha i toni della commedia ai quali il regista mescola un tono più cupo, affondando nel ritmo incalzante e veloce del film d’azione, con l’aggiunta di una vena umoristica che pervade tutto il film, grazie alle battute e ai comportamenti fuori fase di Charlie Wax, che lasciano Reese incredulo e sbigottito e uno spettatore divertito.

Il regista mostra due figure opposte, due modi differenti di vivere il proprio lavoro, da una parte Reese è l’agente segreto che viene rappresentato al cinema, dall’altra Wax è una figura che gioca fuori dagli schemi, sicuramente particolare, le sue “perle” sembrano uscite da un fumetto, non prendendosi troppo sul serio. Morel così riesce a delineare aspetti veritieri in ciascun personaggio.
Reese, stando a contatto con Wax, comprende che il lavoro che vuole fare non è come nei film di James Bond, ma è molto più rude e ci si deve sporcare le mani.
Morel mostra la trasformazione emotiva di Reese anche attraverso l’abbigliamento.
Elegante e impeccabile quando conosce Wax, man mano che trascorre del tempo con lui e la sua mente si apre, diviene più trasandato e informale.
Per ciò che riguarda l’ambientazione, il regista ha voluto sottolineare due aspetti di Parigi. Il primo, come lo si evince dal titolo, è la Parigi da cartolina, con la Torre Eiffel e i posti più belli della città, per passare poi al secondo,“verso i margini”, e mostrare quei luoghi che le persone spesso si rifiutano di vedere, raccontandosi che non esistono. Entrambe sono realtà e Morel ha saputo coglierne l’essenza.

John Travolta e Jonathan Rhys Meyers incarnano ottimamente sia Wax che Reese, l’attore irlandese è riuscito a passare dall’apparente sicurezza iniziale al disorientamento e presa di coscienza del suo personaggio con naturalezza, rendendo credibile il suo percorso interiore.
Kasia Smutniak ha saputo rendere autentica Caroline, la fidanzata di Reese, conferendo al suo viso semplicità prima, determinazione e dolore poi.
Ci sono riferimenti a film e personaggi conosciuti e che hanno fatto epoca, da Bruce Lee a Karate Kid col suo “passa la cera, togli la cera”, tutto in chiave ironica.
From Paris with love ha le componenti giuste per piacere. È divertente, ironico e ricco di un’azione veloce, in cui ogni sequenza è legata alla successiva e nulla è lasciato al caso.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere