HOME arrow Fantascienza arrow Hitman: Agent 47
Mercoledì 17 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Hitman: Agent 47 PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 25
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
lunedì 09 novembre 2015

Titolo: Hitman: Agent 47
Titolo originale: Hitman: Agent 47
USA 2015 Regia di: Aleksander Bach Genere: Azione Durata: 108'
Interpreti: Zachary Quinto, Rupert Friend, Ciarán Hinds, Thomas Kretschmann, Hannah Ware, Emilio Rivera, Dan Bakkedahl, Rolf Kanies, Michaela Caspar
Sito web ufficiale: www.foxmovies.com/movies/hitman-agent-47
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 29/10/2015
Voto: 6
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Potenziale
Scarica il Pressbook del film
Hitman: Agent 47 su Facebook

hitmanagent47_leggero.pngC’è una nuova sfida per l’Agente 47 - l’assassino modificato geneticamente dotato di forza, resistenza e intelligenza - dopo quella affrontata nel 2007 nel film “Hitman – L’assassino”. Tratto da una serie di videogiochi, questo episodio si riferisce nello specifico al videogioco ‘Hitman: Absolution’. Con questa nuova produzione la 20th Century Fox prova a dare ancora una volta spazio ad un personaggio amato nella sfera virtuale dei videogames.

Dopo aver creato l’assassino perfetto e visto l’uso che se ne vuol fare, lo scienziato Piotr Litvenko sparisce nel nulla, lasciando la figlia Katia a badare a se stessa. Diversi anni più tardi all’Agente 47 viene dato l’ordine di rintracciare Katia e scovare suo padre per fermare la ripresa del progetto e quindi la creazione di un esercito di assassini perfetti.
L’Agente 47 dovrà vedersela con un clone che sembra essere indistruttibile.

Con un costo di 35 milioni di dollari, negli Stati Uniti il film ne guadagna 22 milioni e complessivamente nel mondo 81 milioni. Demonizzato da buona parte della critica, “Hitman: Agent 47” avrebbe potuto rendere di più, ma è pur sempre un film d’azione tratto da un videogioco, che vuol puntare sull’ambientazione patinata di Berlino e Singapore, sugli scontri corpo a corpo, sugli inseguimenti in auto, sugli effetti della Computer Grafica e aspira a buone coreografie dei combattimenti. L’esile sceneggiatura e l’inesistente psicologia dei personaggi rientrano nel modus operandi di un certo tipo di pellicole. A suo favore c’è il ritmo sempre sostenuto, che prosegue la sua corsa fino all’epilogo, poco coinvolgente. Nonostante si capisca dove vuol andare a parare, il suo procedere innesca comunque una sorta di curiosità.

Per quanto riguarda le interpretazioni si distingue tra i due “perfetti assassini” la protagonista femminile Hanna Ware, che riesce a incanalare bene le diverse emozioni di Katia e si dimostra più tosta delle letali macchine da guerra. Rupert Friend – distintosi particolarmente nel ruolo dell’agente della CIA nella serie televisiva “Homeland” – non incarna appieno l’Agente 47, mancandogli la giusta intensità.
Nell’interpretare l’antitesi dell’Agente 47, Zachary Quinto risulta essere antipatico in maniera fastidiosa, oltre a non essere credibile. Nel suo complesso è un film godibile, che trova il suo pubblico: quello che ama l’azione in qualsiasi forma sia espressa, quello che non ne ha ingurgitati abbastanza e non ha un prominente metro di paragone e quello che vuole semplicemente essere intrattenuto senza troppe pretese.

L’idea di base, in effetti, è buona, una maggiore cura degli elementi a disposizione e un protagonista carismatico avrebbero determinato un risultato ottimale.
La serie di film “Resident Evil”, per esempio, è forte di una protagonista di talento e carismatica. È Milla Jovovich a reggere la fragile impalcatura della sceneggiatura (soprattutto quella dei sequel).

Trailer



 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere