Mercoledì 28 Settembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Ip Man 2 PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 40
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
giovedì 05 aprile 2012

Titolo: Ip Man 2
Titolo originale: Yip Man 2
Hong Kong: 2010. Regia di: Wilson Yip Genere: Azione Durata: 108'
Interpreti:Donnie Yen, Lynn Hung, Simon Yam, Sammo Hung Kam-Bo, Xiaoming Huang, Siu-Wong Fan, Kent Cheng, Darren Shahlavi, Amber Chia, Jiang Dai-Yan, Hark-On Fung, Calvin Cheng Ka-Sing, Meng Lo, Stefan Morawietz, Siu Lung Sik, Yu-Hang To, Charles Mayer, Kanin Ngo
Sito web ufficiale: www.ip-man-movie.com
Sito web italiano:
Nelle sale dal: Inedito in dvd
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Combattivo
Scarica il Pressbook del film
Ip Man 2 su Facebook
Mi piace

ip_man_2_leggero.pngWilson Yip torna a raccontare la vita del maestro Yip, mentore del leggendario Bruce Lee.
“Ip Man 2” mostra cosa è successo al maestro dopo la sua fuga da Foshan. Stabilitosi a Hong Kong con moglie e figlio, Ip Man apre una scuola per insegnare il Wing Chun e guadagnare il denaro necessario per mantenere la sua famiglia.
La situazione si prospetta difficile: se inizialmente fatica ad avere iscrizioni, quando riesce ad ottenerle viene fermato dagli altri maestri d’arti marziali, in particolare da maestro Hung. Questi gli spiega che per essere libero d’insegnare e tenere aperta la sua scuola deve pagare (come tutti) una ‘tassa’ annuale, altrimenti avrà dei problemi.
Maestro Ip si rifiuta. Il periodo tratteggiato è quello in cui Hong Kong è colonia inglese e sono numerosi i cinesi che per sopravvivere e non avere problemi fanno affari con lo straniero, giungendo a compromessi.

Se da un lato il regista dà voce all’integrità morale del maestro, dall’altro mostra come un suo pari, maestro Hung, si sottometta alle richieste degli inglesi.
La sua si dimostrerà una scelta tutt’altro che personale e affaristica. Questo secondo capitolo, come il precedente, esibisce le efficaci e spettacolari coreografie di Sammo Hung, qui anche interprete. Hung è attore, regista, stuntman e coreografo di combattimenti e si dimostra sempre all’altezza come in questo film.

L’attore dà corpo alle scelte e alle azioni di maestro Hung in modo tale da essere compreso dallo spettatore, facendo fuoriuscire tutta la sua umanità. Ancora una volta Wilson Yip realizza non solo un grande film di arti marziali, dalle affascinanti coreografie acrobatiche, ma anche dei personaggi ricchi di spessore e sottolineando valori universali, che uniscono ogni diversità: l’amore per la patria, il combattimento come forma di difesa e non per fare del male, la spiritualità insita nelle tradizioni e, cosa fondamentale, avere pari dignità e pari valore come individui rispettandoci vicendevolmente.
Il cineasta è entrato a far parte del mondo del cinema negli anni ’80, iniziando come aiuto regista.

La sua prima regia è stata “01:00 a.m.”, film horror formato da tre segmenti, due dei quali diretti da lui. Poi cambia decisamente genere realizzando un exploitation movie, ovvero quelle pellicole che non si distinguono per i contenuti, ma per l’enfasi di alcune caratteristiche presenti in esse - come la violenza e il sesso. Si diletta, poi, con la commedia, con il crime-drama, con la commedia romantica, con il film di fantascienza e col genere wuxia (il cappa e spada orientale).
L’incontro e il duraturo sodalizio con l’attore Donnie Yen infonde nuova linfa.

Il 2008 segna il primo di una serie di film dedicati a Yip Man. “Ip Man” e “Ip Man 2” sono già disponibili in dvd e Blu-ray, con molteplici contenuti extra. “The Legend is born – Ip Man”(2010) di Herman Yau, terzo film, racconta la storia antecedente al primo capitolo, ancora non disponibile sul mercato italiano. “Ip Man 2” è un film ben congegnato, in grado di soddisfare le aspettative, tanto quanto il primo, regalando un altro pezzetto di vita di un grande uomo, molto amato e oggi giustamente omaggiato.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere