HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Azione arrow The Bourne Legacy
Martedì 2 Marzo 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
The Bourne Legacy PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 77
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
venerdì 07 settembre 2012

Titolo: The Bourne Legacy
Titolo originale: The Bourne Legacy
USA: 2012. Regia di: Tony Gilroy Genere: Azione Durata: 135'
Interpreti: Jeremy Renner, Rachel Weisz, Edward Norton, Stacy Keach, Oscar Isaac, Joan Allen, Albert Finney, David Strathairn, Scott Glenn, Donna Murphy, Michael Chernus, Corey Stoll, Elizabeth Marvel, Sheena Colette, Dennis Boutsikaris, Michael Papajohn, Corey Johnson, Louis Ozawa Changchien, Rachel Black, Michael Berresse, Nilaja Sun
Sito web ufficiale: www.thebournelegacy.net
Sito web italiano: www.cinema.universalpictures.it/website/thebournelegacy
Nelle sale dal: 07/09/2012
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Cospirativo
Scarica il Pressbook del film
The Bourne Legacy su Facebook

thebournelegacy_leggero.pngSe pensavate che “The Bourne Ultimatum” fosse la fine, eccovi un inizio nuovo di zecca con il regista e sceneggiatore Tony Gilroy alla sua guida e nuovi personaggi, pronti a farvi vivere una avventura coinvolgente.
In “The Bourne Legacy si scopre che il programma di cui faceva parte Jason Bourne è solo uno dei tanti messi in piedi da enti governativi segreti. Vi si racconta la storia dell’agente Aaron Cross, che è nel programma Outcome, addestrato a compiere incarichi isolati e ad alto rischio. L’origine comune del programma Treadstone e Outcome, rende quest’ultimo vulnerabile quando la storia di Jason Bourne diventa di dominio pubblico e così il Colonnello Eric Byer - che ha messo in moto i vari programmi governativi - decide di sacrificare Outcome e tutti gli agenti ad esso legati, compresi i ricercatori e gli scienziati. Aaron sfugge a questa ‘bonifica’ e con lui la scienziata Marta Shearing.

Dopo i precedenti film, Paul Greengrass e Matt Damon decidono di non partecipare a questo nuovo progetto e la regia viene così affidata all’ideatore della serie Tony Gilroy, che firma anche la sceneggiatura insieme al fratello Dan.
Dopo aver trascorso sette anni a scrivere le sceneggiature della trilogia dedicata a Bourne, ora Gilroy si cimenta con la sua terza regia, proseguendo la saga. Il regista ha svolto diverse ricerche per scrivere la storia, rendendosi conto che stava confermando ciò che in parte è stato già esplorato e messo in atto dal governo. Cercare di ottenere dei guerrieri, che abbiano capacità intellettive e fisiche superiori alla norma, è una realtà che si sta già compiendo. Gilroy si è posto una domanda, dandole forma nella sceneggiatura “Bisognava solo chiedersi che cosa succederebbe se qualcosa andasse storto”.
L’obiettivo è stato quello di espandere il mondo in cui vive Bourne e capire chi muove i fili e quanto sia vasto questo universo, dando l’opportunità al pubblico di scoprire nuovi personaggi e nuove trame.

Con questo episodio Gilroy si discosta dalla storia dei romanzi di Robert Ludlum, mantenendo intatti i temi della cospirazione e dei programmi governativi che sfuggono ad ogni controllo. Viene messa in primo piano l’idea che un uomo possa ostacolare il potere governativo, ovvero che anche il singolo possa fare la differenza.
L’azione non manca ed è efficace in ogni momento. Lo stesso si può dire per lo spessore del personaggio principale, del quale viene approfondito lo spettro emotivo, come è successo in precedenza con Jason Bourne, nonostante abbiamo storie diverse: Aaron sa chi è e cosa sta facendo, ma ha delle ferite difficili da rimarginare.
Jeremy Renner, che veste i panni di Aaron, sa modulare bene l’espressione da duro e quella dolce e protettiva, nelle diverse situazioni in cui si trova. Inoltre diversi stunt sono stati eseguiti dall’attore in prima persona, senza bisogno di controfigure.
Fa trasparire un’energia degna del collega Bourne, non facendo rimpiangere Matt Damon. “The Bourne Lagacy” rispecchia la voglia di stupire ancora una volta il suo pubblico, lasciando la porta aperta ad una futura avventura.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere