Martedì 2 Marzo 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
The Punisher PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Ciro Andreotti   
lunedì 30 giugno 2014

Titolo: The Punisher
Titolo originale: The Punisher
USA: 2004. Regia di: Jonathan Hensleigh Genere: Azione Durata: 124'
Interpreti: Thomas Jane, John Travolta, Rebecca Romijn, Ben Foster, Eddie Jemison, John Pinette, Laura Harring, Will Patton, Kevin Nash, Mark Collie, James Carpinello, Marco St. John, Samantha Mathis, Marcus Johns, Bonnie Johnson, Roy Scheider, Veryl Jones
Sito web ufficiale: www.punisherthemovie.com
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 02/07/2004
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Scomodo
Scarica il Pressbook del film
The Punisher su Facebook

“………La vendetta è una reazione emotiva e per questo sbagliata. E’più corretto parlare di punizione.”

thepunisher_leggero.pngPersonaggio dei fumetti nato nel 1974, come avversario di Spiderman, e successivamente protagonista di una testata tutta sua. Le avventure dell’eore nero prendono il via la dove terminava la comune vita di Frank Castle: padre, marito ed agente FBI modello, creduto morto assieme alla sua famiglia, ma in realtà pronto a tornare in vita con il nome di guerra di “The Punisher”.

Inguainato in una maglietta dai toni macabri recante un teschio bianco raffigurato nel centro del petto, privo di super poteri e privo anche di una qualunque dose di bontà umana, per coloro che a suo giudizio non la meritino; pronto a sostituirsi alle sentenze di un tribunale, facendo conoscere ai suoi avversari una sola giustizia ovvero la punizione quale forma di catarsi manicheista dalle colpe di una società della quale lo stesso Castle è figlio, come del resto lo erano anche altri protagonisti in tal caso cinematografici, di quegli anni: il Giustiziere della Notte e l’Ispettore Callaghan; eroi neri di un’epoca nella quale le città cominciarono ad essere sempre meno sicure e nelle quali le forze dell’ordine cominciarono ad avere sempre più le mani legate.

Il Frank Castle portato sul grande schermo da Jonathan Heinsleigh, e sapientemente interpretato da Thomas Jane, nonostante un volto da “buono” ma “pompato” a dovere nel fisico, pur essendo differente rispetto a quello degli albi a fumetti perché più ironico e meno selvaggiamente crudele, risulta comunque essere altrettanto triste e solitario: combattuto fra i ricordi della sua famiglia, la voglia di vendicarsi, anzi di punire, e il desiderio di farla finita attaccandosi alla bottiglia di Wild Turkeyi.

La genesi del personaggio risulta poi decisamente meno beffarda e del tutto differente, mentre negli albi la casualità colpiva la famiglia Castle, vittima della fatalità trovandosi nel bel mezzo di Central Park durante una sparatoria fra bande; nel film al contrario, la nascita di Punisher ha il la durante un operazione dell’FBI, l’ultima dell’agente Frank Castle prima di ritirarsi a vita privata; un’operazione nata per bloccare un traffico clandestino di armi.
Durante l’operazione il figlio del boss della mala, Howard Saint, un Travolta che da co-protagonista disegna il suo ennesimo villain in un ruolo che ormai lo segue dai tempi di Pulp Fcition, cade ucciso e Castle viene identificato da Saint come colpevole della morte del figlio. Raggiunto dagli uomini del boss ed apparentemente sterminato assieme alla sua famiglia in realtà L’ex - agente e Marine ovviamente non è passato a miglior vita ma è pronto a tornare per la sua sentenza, l’unica possibile.

Heinsleigh, aiutato da una colonna sonora molto efficace, confezionata per l’occasione dall’italiano Carlo Siliotto, riesce a creare un prodotto molto godibile che però per i puristi del fumetto va necessariamente slegato da quest’ultimo per poterne apprezzare la validità, questo per via delle diversità sopra descritte.
Ciò non toglie che il personaggio Punisher piaccia in questa sua prima uscita sul grande schermo, fatta eccezione per lo sfortunato tentativo di Mark Goldblatt datato 1989.
In conclusione la pellicola merita un voto decisamente alto, per avere avuto il coraggio di portare sul grande schermo e con somma efficacia un personaggio dei fumetti decisamente scomodo.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere