Martedì 16 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Viaggio in paradiso PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 27
ScarsoOttimo 
Scritto da Marco Fiorillo   
venerdì 25 maggio 2012

Titolo: Viaggio in paradiso
Titolo originale: Get the Gringo
USA: 2012. Regia di: Adrian Grunberg Genere: Azione Durata: 95'
Interpreti: Mel Gibson, Peter Stormare, Bob Gunton, Dean Norris, Scott Cohen, Patrick Bauchau, Stephanie Lemelin, Daniel Giménez Cacho, Tom Schanley, Gustavo Sánchez Parra, Jesús Ochoa, Zak Knutson, Sofía Sisniega, Tenoch Huerta, Dolores Heredia, Jace Jeanes, Denise Gossett, Roberto Sosa, Fernando Becerril
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 01/06/2012
Voto: 5
Trailer
Recensione di: Marco Fiorillo
L'aggettivo ideale: Scarico
Scarica il Pressbook del film
Viaggio in paradiso su Facebook
Mi piace

viaggioinparadiso_leggero.pngUnico sopravissuto di una coppia di ladri statunitensi, un uomo dall’identità sconosciuta finisce in suolo messicano durante la fuga col bottino. Varcata la frontiera di pochi metri, viene arrestato dal comandante Vasquez e rinchiuso nell’ “El Pueblito”, una prigione più simile ad una caotica baraccopoli, in cui i carcerati stessi fanno il buono ed il cattivo tempo, affiancati anche dalle loro famiglie, ospitate nel “penitenziario”.
Tutto diventa onirico agli occhi del ladro che dovrà sopravvivere in quello strambo inferno contando sul solo aiuto di un bambino di nove anni col vizio del fumo, mentre Vasquez si gode i soldi sequestratigli ignorandone la provenienza.

Quell’ansia da tempo che passa che ha già attanagliato Bruce Willis stringe alla gola anche un’altra icona action come Mel Gibson.
Così le nuove rughe e gli acciacchi senili diventano voglia di ritornare in movimento, di fare a cazzotti e di correre spericolatamente in macchina: voglia di sentire che quel tempo non è mai passato.

Ma come “La fredda luce del giorno”, “Viaggio in Paradico” dimostra che la rassegnazione è l’unica arma contro la nostalgia del passato. Le poche buone idee non bastano per portare alla sufficienza la pellicola, su tutte la sequenza finale che dimostra quanto sia mal indirizzato l’affetto del pubblico per il protagonista che, comunque, rimane un violento criminale.
Perché l’utilizzo d’una voce narrante (tra l’altro, la voce stessa di Gibson) e l’estrema rivisitazione del penitenziario di Sona nato dall’estro di Paul Scheuring per la seconda stagione di “Prison Break” e trasformato per l’occasione dell’El Pueblito, sono solo alcuni degli errori in cui cade Adrian Grunberg, alla regia.

Nell’arco di soli novanta minuti il ladro belloccio e simpatico diventa, un killer spietato e dalle mille risorse, prima di ricordarsi d’essere un generoso eroe dal cuore grande, mentre il carcere diventa teatro d’una guerra civile scatenata dallo sfratto ordinato dalle autorità: è in questa ingiustificabile mutevolezza che la pellicola diventa impalpabile.
Il prodotto finale è un inno a Mel Gibson.
Sceneggiatore, produttore, in parte anche regista (Adrian Grunberg lo aveva affiancato in “Apocalypto” e “Fuori Controllo”), ed ancora voce narrante e sfaccettato protagonista, i cui caratteri sono la summa delle mode action degli anni ’80 e delle più violente tendenze alla Rodriguez e Co.
Tutto ciò che non è Gibson si perde fumosamente, tutta la pellicola si muove intorno ed insieme a lui, finanche nella scelta del resto del cast, tutto supplementare all’infuori di Peter Stormare, cui comunque viene dedicato limitatissimo spazio.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere