HOME arrow PROSSIMAMENTE: arrow Box Office Italia: Sole a Catinelle batte Che Bella Giornata - per ora solo Avatar meglio di lui
Giovedì 27 Gennaio 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Box Office Italia: Sole a Catinelle batte Che Bella Giornata - per ora solo Avatar meglio di lui PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
lunedì 18 novembre 2013

Box Office Italia: Sole a Catinelle batte Che Bella Giornata - per ora solo Avatar meglio di lui

E alla fine sorpasso fu. Checco Zalone batte Checco Zalone. Grazie all’ennesima domenica monster, in grado di fruttare 2.457.805 euro d’incasso, Sole a Catinelle ha ufficialmente battuto lo straordinario incasso toccato 2 anni fa da Che Bella Giornata. 43.795.442    euro contro i 43,474,402 euro del 2011. Tutto questo in neanche 20 giorni. 6.687.282 spettatori per questo 3° titolo dell’ex comico di Zelig contro i 6,830,428 spettatori della pellicola precedente. Solo Avatar, nella storia del botteghino italiano (inflazione esclusa) ha fatto di meglio. 65,679,142 gli euro raccolti da Cameron nel 2010, con 7,494,320 spettatori.
Un traguardo all’apparenza irragiungibile per Checco, con il tetto dei 50 milioni abbondantemente alla portata. Dietro di lui, riuscito a rastrellare ben 9.058.484 euro nell’ultima settimana, il vuoto o quasi.

Seconda piazza ancora una volta italiana grazie a Stai Lontana da Me, remake tricolore di una commedia francese. 1.536.457 gli euro portati a casa dal film 01 con Ambra e Brignano protagonisti, lanciato in 355 copie e riuscito così a stracciare il deludente l’Ultima ruota del Carro. Solo 838.865 euro per la pellicola di Veronesi, che aveva a disposizione quasi 400 copie dopo aver aperto il Festival di Roma con il marchio Warner, mentre Planes si è lentamente avvicinato ai 3 milioni di euro.
Poco più di 200 le sale tra le mani di Jobs, che ben si è comportato con 685.138 euro incassati, mentre le 137 copie di Venere in Pelliccia hanno fruttato 377.995 euro. Con 100 sale a disposizione, invece, Il paradiso degli orchi di Nicolas Bary, tratto dall’opera di Pennac, non è andato oltre i 170.000 euro.

Chi si avvicina al milione e mezzo di euro è Prisoners, con Cattivissimo Me 2 arrivato ai 15.692.343 euro e Machete Kills poco sopra il mezzo milione. Fine settimana molto ricco il prossimo, grazie alle uscite di Fuga di cervelli, esordio alla regia di Paolo Ruffini nonché remake di una commedia spagnola, In Solitario, Il passato e soprattutto Thor - The Dark World. Due anni fa il primo capitolo esordì con 2.833.000 euro, per poi chiudere a quota 7.446.000 euro. Riuscità il sequel Marvel a fare di meglio, spodestando dopo 3 weekend da dominatore assoluto Checco Zalone?

Top 10 Incassi della Storia - DATI Cinetel
1) Avatar - Fox 1/15/2010 - 65,679,142 euro - 7,494,320 spettatori
2) Sole a Catinelle - Medusa - 31/10/2013 - 43.795.442 euro - 6.687.282 spettatori
3) Che bella Giornata - Medusa - 1/5/2011 - 43,474,402 euro - 6,830,428 spettatori
4) Titanic - FOX - 1/16/1998 - 42,338,030 euro - 7,921,746 spettatori
5) La vita è Bella - Cecchi Gori - 12/18/1997 - 31,233,993 - 5,728,213 spettatori
6) Alice in Wonderland - Walt Disney - 3/3/2010 - 30,397,429 - 3,511,653 spettatori
7) Benvenuti al Sud - Medusa - 10/1/2010 - 29,872,728 - 4,927,551 spettatori
8) L’era Glaciale 3 - Fox - 8/28/2009 - 29,705,584 - 4,057,030 spettatori
9) Il Codice Da Vinci - Sony - 5/19/2006 - 28,690,407 - 4,689,031 spettatori
10) Chiedimi se sono Felice - Medusa - 12/15/2000 - 28,458,894 - 4,963,417 spettatori

Classifica SIAE dei migliori film italiani
1) La Vita è Bella: 47,700,000 euro - 10.244.735 spettatori
2) Sole a Catinelle - Medusa - 31/10/2013 - 43.795.442 euro - 6.687.282 spettatori
3) Che Bella giornata: 43,474,402 euro - 6,830,428 spettatori
4) Il Ciclone: 40,000,000 euro
5) Fuochi d’Artificio: 38,300,000 euro - 7.510.129 spettatori
6) Chiedimi se sono Felice: 37,843,000 euro - 6.855.948 spettatori
7) Natale sul Nilo: 34,622,000 euro 5.741.294 spettatori
8) Pinocchio: 33,520,000 euro - 6.087.895 spettatori
9) Così è la Vita: 32,300,000 euro - 6.145.973 spettatori
10) Benvenuti al Sud: 29,650,000 euro - 4.784.511 spettatori

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere