HOME arrow PROSSIMAMENTE: arrow Mi piaci quando Taci
Giovedì 27 Gennaio 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Mi piaci quando Taci PDF Stampa E-mail
Scritto da Ilaria Mutti   
martedì 12 giugno 2007
MI PIACI QUANDO TACI
(Corto Cinematografico)

Regia: Ilaria Mutti
Doppiatori: Fabiola Rieti, Germano Di Mattia.
Prod: Rose Movie Makers Distrib: Cortoweb/Lg Multimedia
Anno: 2007
Link del corto: http://video.tiscali.it/?cat=383

“Mi piaci quando taci” vuole essere un vademecum sulla comunicazione e non un’esortazione al silenzio, come potrebbe emergere alla prima lettura del titolo.
Una comunicazione che rompa le regole grammaticali, superi i limiti delle parole, esprima emozioni e sensazioni intime senza timore di giudizio.
Questo progetto è un monito, che prima di tutto rivolgo a me stessa.
Un monito che, nella storia, diventa viaggio e fa tacere le voci di negatività e di ansia.
Un viaggio che porta lontano dal bombardamento continuo d’informazioni e di pseudonotizie, un viaggio che s’inabissa nelle paure, le comprende, le supera o impara a conviverci.
Per le tematiche trattate, di carattere così generale, ho preferito che i due protagonisti non mostrassero il loro volto, ma si esprimessero esclusivamente con la voce.
Lisa e Luca, stretti nel proprio disagio, come molti giovani di oggi, all’inizio non riescono a comunicare perché entrambi utilizzano “schermi di protezione” per paura di ferirsi e di soffrire. Lisa ha la sua tecnica “d’attacco”, sempre pronta com’è a giudicare ed esprimere la propria opinione in modo assolutistico.
Luca, invece, utilizza l’ironia per evitare, in una sorta di continuo slalom, di rispondere sia alle domande di Lisa, sia forse alle proprie.
Nello sforzo di superare un dialogo puramente verbale, la sfida principale del cortometraggio è stata quella di riuscire a trovare immagini che, di volta in volta, corrispondessero ai sentimenti dei protagonisti o ad essi si contrapponessero, ma che, in ogni caso, riuscissero a integrare o completare il dialogo.
Nonostante le difficoltà incontrate, questo lavoro mi ha regalato grandi gioie personali e professionali, come la possibilità di conoscere Fabiola Rieti e Germano Di Mattia, che hanno dato voce a Lisa e Luca con sensibilità, entusiasmo e professionalità. Entrambi hanno creduto in questo progetto e hanno saputo ricreare al doppiaggio le giuste atmosfere e gli stati d’animo dei protagonisti. Fabiola, è riuscita a far emergere la determinazione e la vitalità di Lisa. Germano ha trasferito a Luca il giusto equilibrio tra ironia e fragilità che, fin dalle primissime stesure del copione, hanno caratterizzato questo personaggio.
Ringrazio, infine, tutti coloro che, in questi mesi, mi hanno sostenuto nella realizzazione di questo cortometraggio, consigliandomi e aiutandomi.
Spero che “Mi piaci quando taci” possa aiutare a riflettere con maggiore attenzione sugli ostacoli alla comunicazione, così evidenti nel mondo giovanile, spesso invece trattati, da alcuni media, con superficiale speculazione.
 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere