HOME arrow PROSSIMAMENTE: arrow Speciale Ken Russel
Sabato 22 Gennaio 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Speciale Ken Russel PDF Stampa E-mail
Scritto da Marco Fiorillo & Pier Lorenzo Pisano   
lunedì 05 dicembre 2011

Speciale Ken Russel

Uno dei piu controversi registi del cinema britannico, classe 1927.
Prima di dedicarsi al cinema il nome di Ken Russel è stato molto popolare nel circuito televisivo in quanto realizzatore di importanti documentari e telefilm per la BBC.

Nel 1971 uno dei suoi film, “I diavoli”, divenne un caso in italia, per i contenuti scandalosi ed il film fu sequestrato e ridistribuito con tagli. Un suo altro grande successo fu “Tommy” film ispirato al disco dei Who, con star della musica del calibro  di Elton John ed Eric Clapton. Il rapporto stretto tra Russel e la musica si ritrova anche in film come “L’altra faccia dell’amore”, sulla vita di Čajkovskij, e “La perdizione” sulla vita del compositore Gustav Mahler.
Le sue pellicole, che ricordano vagamente quelle Fellini, sono deliranti, visionari, viscerali, sconvolgenti.

Ricordiamo in particolare “Stati di allucinazione” (1980).
Straordinario debutto cinematografico di Will Hunt (motivo di vanto per la pellicola), il film è la storia fantascientifica del dottor Eddie Jessup (Hunt), che attraverso una vasca di deprivazione sensoriale riesce ad accedere a livelli regressi della sua mente e a ripercorrere le catene del suo DNA fino ad arrivare alla specie primigenea dell’essere umano ed ancora oltre. Interessantissimi risvolti psichedelici, visivamente, ma anche filosofici: Eddie fa esperienza dell’assenza della ragione e del puro istinto, arriva così indietro nella sua memoria genetica da riuscire  a distinguere in sé la meraviglia e l’indefinito e l’infinito orrore che la Vita stessa, appena nata, prova per la sua improvvisa e precaria esistenza.
Solo la presenza al suo fianco di Emily (Blair Brown) potrà salvarlo dall’abisso in cui sta precipitando, tra visioni di un passato infinitamente lontano, richiami religiosi, provocazioni visive che riescono a risultare efficaci tutt’ora, soprattutto perchè hanno una struttura interessante a sostenerle e giustificarle.
Ricordiamo infine le musiche nominate all’oscar, che ben accompagnano il film nella sua evoluzione da thriller-fantascientifico a pseudo- horror, dove kantianamente l’orrore non è attorno, ma dentro di noi.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere