HOME arrow IL CINEMA ASIATICO arrow Commedia arrow All About Women
Martedì 27 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
All About Women PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Nicola Picchi   
lunedì 04 maggio 2009

All About Women
Titolo originale: Nuren bu huai
Cina, Hong Kong: 2008 Regia di: Tsui Hark Genere: Commedia Durata: 120'
Interpreti: Zhou Xun, Kwai Lun-mei, Kitty Zhang, Stephen Fung, Alex Fong, Eddie Peng, Shen Chang
Sito web:
Voto: 7
Trailer
Scarica ora All About Women con eMule Official - per velocizzare il download usa Speed Downloading!
Recensione di: Nicola Picchi

all_about_women_leggero.jpegFanfan è una dottoressa che soffre di “sclerosi selettiva”, malattia che la porta ad irrigidirsi come un’asse da stiro non appena viene toccata da un uomo.
Tang Lu è una manager per cui tutti gli uomini perdono la testa, ma che ha comprensibili difficoltà ad instaurare relazioni con le altre donne. Tie Ling è una scrittrice nonché vocalist di una rock-band, perdutamente innamorata di X, un cantante pop che neanche conosce. Fanfan conduce una ricerca sui feromoni che dovrebbe svelare il segreto dell’amore e dell’attrazione tra i sessi e, dopo i primi risultati fallimentari, si concentra su Xiaogang, un chitarrista che assomiglia ad un suo vecchio amore scomparso nel nulla. Xiaogang suona nella band di Tie Ling, la quale ha un ammiratore, Mo Qiyan, che lavora per Tang Lu, la quale a un certo punto vuole mettere le mani sulla scoperta di Fanfan.

Se questo plot vi sembra confuso, sappiate che è solo l’inizio. La coerenza non è certo il punto di forza di “All About Women”, resurrezione di Tsui Hark dopo lo svogliatissimo “Missing”. Tsui chiama a collaborare alla sceneggiatura niente meno che Kwak Jae-yong, il regista che ha creato, imposto ed esportato in tutta l’Asia un nuovo standard nel campo della commedia.
Da “My Sassy Girl” a “Windstruck”, fino all’ultimo “Cyborg She”, girato in Giappone, Kwak ha inanellato una serie di successi, ed ora si affaccia anche sul mercato cinese. Considerato che “My Mighty Princess” era un sentito omaggio al cinema di Hong Kong, si può dire che questa sua collaborazione con Tsui sia un po’ la quadratura del cerchio. Il fatto è che Tsui prende la sceneggiatura e poi la fa a pezzi, disinteressandosene completamente e trascurando la pur minima logica narrativa.
Questa storia di tre donne in cerca d’amore nella Beijing contemporanea, scantona dai luoghi comuni (che tali sono diventati) della classica commedia sentimentale di Kwak e diventa pretesto per uno scatenato tour de force registico, divertito e pieno d’inventiva fino a scoppiare. Tsui non arretra davanti a niente, sia che si tratti di inscenare schegge di war-movie con tanto di bodycount (i caduti della guerra tra i sessi), roteanti riprese in soggettiva di una bottiglia di birra o catastrofici investimenti di corteggiatori troppo insistenti.
Creatività buttata a schiaffo sul pubblico con somma nonchalance, raffinati giochi di montaggio, audaci movimenti di macchina, animazioni ed effetti digitali, surreali effetti sonori, cambi di registro improvvisi, tutto questo è “All About Women”, un film che certo soddisferà gli amanti del cinema di Tsui e forse dispiacerà a tutti gli altri, stremati da 120 minuti senza un attimo di tregua.

Questa delirante screwball comedy è un giocattolo costruito da un regista che, contrariamente a quanto lasciavano supporre le sue ultime opere, è ancora capace di entusiasmarsi giocando con il cinema.
Momenti di purissimo nonsense e di comicità slapstick tipicamente hongkonghese, mandano fuori asse le scene programmaticamente sentimentali, polverizzate e vanificate dall’incredibile velocità della costruzione e dall’amaro cinismo degli assunti di fondo. L’amore è solo un fatto di attrazione chimica e di feromoni?
La risposta di Tsui è un bel cazzotto in faccia, subito prima dei titoli di coda.
Nelle tre protagoniste ritorna anche l’attenzione per le figure femminili che ha sempre caratterizzato il suo cinema, tre tipologie di donna molto diverse incarnate da tre attrici in stato di grazia: Zhou Xun (The Equation of Love and Death), la taiwanese Kwai Lun-mei (Secret) e Kitty Zhang (CJ7), tutte bravissime oltre che splendidamente decorative.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere