HOME arrow IN DVD: arrow Commedia arrow Attenti al Gorilla (dvd)
Mercoledì 19 Giugno 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Attenti al Gorilla (dvd) PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Orsatti   
mercoledì 22 maggio 2019

Titolo: Attenti al Gorilla
Titolo originale: Attenti al Gorilla
Caratteristiche del dvd in vendita dal 09 Maggio 2019.
Acquista l'edizione dvd al miglior prezzo!

Film
Un avvocatucolo incapace, lasciato dalla moglie, ottiene la sua rivincita sul lavoro, in una causa contro lo zoo locale.attenti_al_gorilla_dvd.jpg Il giudice stabilisce che il gorilla va rimesso in libertà e lo affida proprio all’avvocato, che se lo mette in casa.
Cosa succederebbe se ti mettessi in casa un gorilla? Equivoci a non finire, giochetti di parole, blando animalismo superficiale e lieto fine a seguire....
"Attenti al Gorilla" è una pellicola dalla scarsa consistenza, basata su un’idea abbastanza curiosa, ma certo non accattivante a sufficienza per crearle attorno cento minuti di film. Una commedia che rispecchia a perfezione lo stato del cinema italiano contemporaneo: malato e neppure tanto cosciente di esserlo.
Frank Matano non è Vittorio Gassman e proprio per questo va benissimo come protagonista in un’opera di siffatta risma; Cristiana Capotondi è l’adeguata partner sul set; in ruoli laterali o minori troviamo poi Lillo (Pasquale Petrolo, senza Greg qui), Ernesto Mahieux, Diana Del Bufalo e Francesco Scianna. Dopo il buon risultato sia in termini di incassi che di critica ottenuto pochissimi mesi prima con Sono tornato (2018), non è chiaro cosa possa aver spinto Luca Miniero a rimettersi tanto di fretta al lavoro, specie con un progetto strampalato, nel senso peggiore, e dozzinale (nell’unico senso possibile) come questo; il regista è peraltro anche coautore di soggetto e sceneggiatura insieme a Giulia Gianni e Gina Neri. Ah, sì: il colpone di scena centrale, come dimenticarlo? Il gorilla “parla” con la voce di Claudio Bisio, sfruttando il medesimo espediente al centro di Senti chi parla (Amy Heckerling, 1989), uscito trent’anni esatti prima o, se si vuole, degli ancora più vecchi film di Francis il mulo parlante....

Video
Prodotto e distribuito da Warner Home Video, "Attenti al Gorilla" viene presentato nel formato cinematografico di 2,35:1 anamorfico. La confezione è una semplice Amaray, carina graficamente ma priva di Artwork interno.
Il dvd gode di un quadro video di ottima qualità e, grazie ad un Bitrate medio particolarmente generoso che si attesta oltre gli 8,20 Mbps/sec, le immagini risultano sempre estremamente brillanti, luminose e ricche di molteplici dettagli. Ottimi i colori dai toni particolarmente decisi. Anche le riprese con scarsa luminosità non risultano mai impastate e riscono a regalarci un quadro video più che dignitoso. Perfetti gli incarnati resi sempre in modo naturale. Un ottimo dvd!

Audio
Comparto audio adeguato per il genere di film.Troviamo una traccia Dolby Digital 5.1. squillante, ricca di dettagli e adeguata al tipo di prodotto. Ottima la pulizia del suono che ci permette di godere di dialoghi cristallini per tutta la durata del film, non facendoci perdere nessuna battuta. Interessanti i discreti effetti di ambienza che si possono percipire nelle varie scene e buona la riproduzione della colonna sonora.

Extra
Comparto extra dignitoso, troviamo oltre all'immancabile Trailer (non menzionato nella fascetta) un interessante "Backstage" (07,21) dove il regista e il cast ci parlano del film e dei personaggi che lo compongono.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
SeedingUp | Digital Content Marketing
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere