HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Commedia arrow Finché nozze non ci separino
Domenica 28 Novembre 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Finché nozze non ci separino PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Diego Altobelli   
sabato 23 giugno 2007

Finché nozze non ci separino
Francia, Belgio: 2004. Regia di: Julie Lipinski Genere: Commedia Durata: 104'
Interpreti: Hélène De Fougerolles, Jonathan Zaccaï, François Berléand, Marisa Berenson, Michel Duchaussoy, Eva Darlan, Alexandre Brasseur, Elise Larnicol, Annelise Hesme, Valérie Donzelli, Stéphane Metzger, Laurent Bateau, Vanessa Valence
Sito web: www.officineubu.com
Voto: 6,5
Recensione di: Diego Altobelli

96.jpgCi sono pellicole che, inaspettatamente, come giovani eroi senza alcuna speranza di vittoria sul nemico, riescono a ergersi sopra a tutto e a tutti dimostrando di possedere una grande forza, carattere e la giusta volontà per imporsi. Questo è il caso di "Finchè nozze non ci separino", prima pellicola della esordiente Julie Lipinski, premiata insieme a Laurent Tirard come miglior film e miglior sceneggiatura alla settima edizione del Miff 2007, Festival Internazionale del Cinema di Milano.
Storia semplice come quelle raccontate dai bambini: Arthur e Lola decidono, in seguito alla notizia del matrimonio di loro due cari amici, di convolare a giuste nozze anche loro. Pur tra mille indecisioni e paure, Arthur finisce per cedere: ma è solo il primo passo verso tutta una serie di disavventure che metteranno in vera crisi il suo rapporto con Lola... Ci sono storie di registi famosi, supportati da produzioni altissime e cast da capogiro; ma ci sono anche storie più sommesse, raccontate a voce alta tra gli amici in un pub, in cui si è riusciti a compiere un piccolo ma significativo gesto dimostrativo: esagerando, una sorta di miracolo. E' il caso di questo "Finchè nozze non ci separino" che con una produzione modesta, franco-belga, ed una trama che si discosta da ogni tentativo di voler essere avvincente, riesce a distinguersi dal panorama delle commedie giovanili su matrimoni e complicazioni: sceneggiatura ispirata, ma mai artificiosa; regia attenta, ma non intimorita; e cast giovane caratterizzato da visi espressivi e vivaci. Porta bandiera.
La pellicola di Lipinski, grottesca e ironica, si districa bene tra parenti impiccioni e sconosciuti; preparativi al limite dell'assurdo; passati che ritornano sconvolgendo le personalità dei protagonisti; e coppie che si sgretolano alle prime luci dell'alba. Cronaca di oggi.
Un film destinato forse a riscuotere più successo nell'Home Video che nelle grandi sale; conteso tra riflessione sull'oggi di coppia e mera commedia comica; "Finchè nozze non ci separino" riesce comunque a piacere e a raccontarci una bella favola di Cinema.Grazioso.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere