Lunedì 6 Dicembre 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Funeral Party PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Simona Raimo   
domenica 30 settembre 2007

Funeral Party
Titolo originale: Death at a Funeral
Gran Bretagna, USA, Germania: 2007. Regia di: Frank Oz Genere: Commedia Durata: 90'
Interpreti: Matthew Macfadyen, Rupert Graves, Alan Tudyk, Daisy Donovan, Kris Marshall, Andy Nyman, Jane Asher, Keeley Hawes, Peter Vaughan, Ewen Bremner
Sito web: www.deathatafuneral-themovie.com
Voto: 7
Recensione di: Simona Raimo

funeralparty_leggero.jpgGià queste poche informazioni sul film ci orientano in modo efficace.
Iniziando dal titolo "Funeral Party",in realtà l'originale è "Death at a Funeral", ci fa comprendere che quello che stiamo per vedere è un film ambientato in spazi interni, con atmosfera triste, non certo gioiosa o festosa e che la tematica principale è quella del lutto. Ma nel titolo stesso è presente una curiosità: la parola "Party".Questo sorta di antinomia, tra l'aggettivo "Funeral" e il sostantivo "Party" ci fa riflettere e sorridere, arrivando a capire che non si tratta di un normale funerale e che riserva qualche sorpresa. Il regista poi, Frank Oz, regista e attore inglese trapiantato in America, autore di alcune commedie di successo come La donna perfetta, In & Out, è una garanzia dell' humor britannico. Infine alcuni attori sono nomi molto noti nel cinema britannico,altri un pò meno,ma riescono tutti a gestire comicità e farsa senza mai debordare in quel grottesco fine a se stesso che talvolta costituisce il tallone di Achille della commedia britannica.
Dopo questa breve presentazione possiamo passare alla descrizione specifica del film, questa esilarante commedia. La trama non è certo originale, ma è il modo in cui il regista la costruisce a renderla unica. Daniel e la sua famiglia sono stati colpiti dalla morte del padre, uomo rispettato ed elegiato da tutti,e si trovano ora alle prese con la cerimonia funebre, alla quale tengono molto.
Alla cerimonia partecipano tutti i membri della famiglia tra i quali Robert,fratello di Daniel scapolo e brillante scrittore, lontano per molti anni dalla sua famiglia e giunto da New York; Martha, nipote del defunto e neomamma, che a deciso di rilevare durante il funerale il suo prossimo matrimonio con Simon; Simon, futuro marito di Martha e avvocato di tutto rispetto, personaggio di spicco e molto divertente durante la commedia a causa della somministrazione casuale di un allucinogeno.
Tutti i membri della famiglia si ritrovano, così, insieme a stravolgere l' abitudinale funzione funebre che viene aggravata dalla presenza di un uomo affetto da nanismo, che tenta di rivelare un oscuro e scomodo segreto del defunto, turbando l'armonia della cerimonia e dando il via a una serie di scene comiche.E', insomma, un film pieno di sorprese e di divertenti sketch, che presenta uno dei momenti più drammatici della nostra vita in modo ilare e comico, quasi come se ridere della morte sia un modo per esorcizzarla.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere