Lunedì 6 Dicembre 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Hot Fuzz PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Pierpaolo Bonante   
lunedì 24 dicembre 2007

Hot Fuzz
Titolo originale: Hot Fuzz
Gran Bretagna: 2007. Regia di: Edgar Wright Genere: Commedia Durata: 121'
Interpreti: Simon Pegg, Nick Frost, Bill Bailey, Jim Broadbent, Steve Coogan, Timothy Dalton, Bill Nighy, Stuart Wilson
Sito web: www.jointhefuzz.com
Nelle sale dal: 24/08/2007
Voto: 7,5
Recensione di: Pierpaolo Bonante

hotfuzz_leggero.jpgQuello che vien detto dal trailer italiano è: Dai creatori dell'alba dei morti dementi. Piccolo problema: Quasi nessuno in italia ha mai sentito L'Alba dei morti dementi (Non riesco a sopportare il pessimo lavoro dei traduttori, il titolo originale del film è SHAUN OF THE DEAD, per quale ragione è stato tradotto così. è una cosa che genera disperazione, da ogni antro del mio essere) per cui rimane fallimentare il pacchetto tramite il quale dovrebbe essere venduto il prodotto. Altro problema: il protagonista (Simon Pegg) e il regista (Edgar Wright) sono sconosciuti in Italia, famosi a casa loro in compenso, nel Regno Unito, quale erano famosi per aver co-creato la serie televisiva "Spaced" che li ha resi entrambi delle celebrità. Nel Regno Unito.
Ennesimo Problema: Quentin Tarantino ha elogiato Shaun of the Dead, chiedendo a Wright di partecipare al progetto "Grindhouse". Il regista inglese non ha deluso le aspettative creando un falso trailer nel film (chiamato "Don't", visibile su You Tube) sensazionale. Ma nella versione italiana di "Grindhouse" il trailer è stato tagliato, e solo pochi sono a conoscenza di questo trailer, ma chi l'ha visto l'ha giudicato per quello che è: una piccola perla di comicità. Ma il trailer in italia non esiste.
Ora, dati i presupposti e la volontà di informazione dell'italiano medio, chi se l'è visto Hot Fuzz?
Al cinema c'ero io con un gruppo di amici ed altre cinque persone. Alla prima.
Mi son concentrato sulla confezione di questo film poichè, a mio parere, è l'unica pecca.
Il film di per se è una perfetta satira sugli action movies americani, come Point Break o Bad Boys (entrambi citati nel film), esagerato oltre ogni limite, con cambi di scena così continui da far venire il mal di testa (e non esagero: son uscito dal cinema con un emicrania scandalosa).
La trama è stata studiata in ogni suo piccolo aspetto, e la sceneggiatura non lascia buchi tra una risata e l'altra, rendendolo assurdo, ma nel contempo irresistibile.
Gli attori son estremamente bravi e soprattutto convincenti (in certi momenti Nick Frost, spalla di Pegg, è come se si ritrovasse a vestire ipanni del morto vivente che gli era propria in (Shaun of The Dead). La cosa che fa soffrire di più in assoluto di questo film sta nell'insensibilità delle case di distribuzione italiane, che, per una terribile gestione del marketing, perderanno incassi che potevano essere ingenti.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere