HOME arrow IN DVD: arrow Commedia arrow Natale da Chef (dvd)
Domenica 18 Novembre 2018
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
jurassic_world_il_regno_distrutto_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prossimamente
Natale da Chef (dvd) PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Sorghini   
mercoledì 11 aprile 2018

Titolo: Natale da Chef
Titolo originale: Natale da Chef
Caratteristiche del dvd in vendita dal 11 Aprile 2018.

Film
Gualtiero Saporito è un grande chef ma solo nella sua testa: con i suoi arditi mix di ingredienti, cucina solonatale_da_chef_dvd.jpg schifezze ma non demorde, insistendo a proporre la sua cucina in ogni occasione e ricevendo insulti e porte in faccia. La sua tenacia, un giorno, viene premiata. Sarà il Natale alle porte? Furio Galli, proprietario di una famosissima ditta di catering, gli offre il posto di capo cuoco nella brigata che parteciperà alla gara d'appalto indetta per "sfamare" il prossimo G7. Il disegno di Furio ovviamente è losco. Per salvare la sua azienda sull'orlo della bancarotta infatti, ha promesso al suo avversario di lasciarlo vincere in cambio di un "cospicuo regalo". Gualtiero si troverà così alle prese con un aiuto cuoco che non sente i sapori, un sommelier astemio e una pasticcera che esce dalle torte anziché prepararle....
Anche quando parti motivato, convinto che non potrà essere un aborto solo sulla sfiducia, che qualcosa di buono si possa anche trovare, magari andando a scavare, stando attenti ai minimi particolari, volendo sforzarsi... no, niente: il cinepanettone è semplicemente insalvabile. Inqualificabile. Demoralizzante. Una comicità da latrina pervade la sceneggiatura di Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni, Gianluca Bomprezzi e Neri Parenti: sesso e il nulla dominano i dialoghi e, a dire il vero, si tratta di battute a base di sesso e nulla pure goffe e stantie, non fra le migliori neppure nel loro campo insomma. E se pare inevitabile e in un certo modo giustificabile la presenza di Massimo Boldi, Enzo Salvi e Biagio Izzo (ma anche Paolo Conticini, Loredana De Nardis e Maurizio Casagrande hanno già frequentato il genere), così le vittime sacrificali sull’altare della misoginia conclamata sono qui la modella spagnola Rocio Munoz Morales e l’ex miss Italia 2003 Francesca Chillemi.
Già meno comprensibile è la necessità di comparire in un simile sottoprodotto per Milena Vukotic, mentre al critico gastronomico Gianfranco Vissani si può concedere la vanità di una goliardica comparsata cinematografica nei panni di sé stesso. La costruzione della storia è barcollante, il ritmo non esiste e tutta la trama vive di espedienti ridanciani di bassa lega finalizzati a tirarla lunga in vista del posticcio gran finale. Nella sequenza conclusiva i Grandi Capi del pianeta vengono a contatto con il nostro protagonista: e giù caricature in stile Bagaglino, con tanto di insistito primo piano dell’invadente deretano di Angela Merkel in omaggio a quel ‘culona inchiavabile’ con cui la liquidò l’allora premier italiano Berlusconi....

Video
Prodotto da Medusa, Mari Film e Ideacinema, "Natale da Chef" viene distribuito da Warner e presentato nel formato cinematografico di 1,85:1 anamorfico. La confezione è una semplice Amaray priva di Artwork interno.
Il dvd gode di una qualità video eccelsa per il tipo di supporto, e, grazie ad un Bitrate medio molto generoso che si attesta oltre i 7,50 Mbps/sec, le immagini sono sempre limpide, luminose e ricche di dettagli. Anche le riprese in penombra, riscono a regalarci un quadro video appagante che ci permette di cogliere molteplici sfumature.
Ottima la resa dei colori. Perfetti gli incarnati resi sempre in modo naturale. Un dvd perfetto!

Audio
Troviamo una traccia audio Dolby Digital 5.1. dall'ottima dinamica e perfetta per il tipo di film. Ricca di dettaglio. Un plauso va fatto alla pulizia del suono che ci regala dialoghi cristallini per tutta la durata del film, non facendoci perdere nessuna battuta. Interessanti i buoni effetti di ambienza nelle varie scene e ottima riproduzione della colonna sonora.

Extra
Comparto extra sufficiente per il genere di film, troviamo un'esaustivo "Backstage" (15,53) e le "Papere" (0,52) sul set.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere