HOME arrow Recensioni dvd arrow Commedia arrow Onda su onda (dvd)
Lunedì 23 Ottobre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Onda su onda (dvd) PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
lunedì 04 luglio 2016

Titolo: Onda su onda
Titolo originale: Onda su onda
Caratteristiche del dvd in vendita dal 15 Giugno 2016.

Film
Gegè Cristofori, cantante in crisi economica e di popolarità, viaggia su una nave cargo in direzione di Montevideoondasuonda_dvd_leggero.png per celebrare l’anniversario di un concerto tenuto trent’anni prima in Uruguay. Sul cargo Gegè incontra Ruggero, cuoco di bordo solitario che da quattro anni non s’allontana mai dalla nave. L’antipatia che divide inizialmente i due si trasformerà in amicizia quando per un disguido il cantante diventerà improvvisamente afono.
Papaleo e Gassman in un connubio già visto in varie pellicole, fra cui l’esordio del regista di Lauria: Basilicata Coast to Coast, in quest’ultima fatica Papaleo aggiunge però una nuova dimensione alla propria poliedricità fatta di musica jazz e vita nei luoghi dell’anima: come ha per primo sottolineato definendo l’Uruguay come la Basilicata d’oltreoceano, perché schiacciato tra due luoghi più famosi e turistici ovvero Brasile e Argentina.
In questo caso aggiungendo proprio la dimensione del viaggio, come espiazione dalle proprie colpe e come raggiungimento di un luogo anche lontano dove rappacificarsi con sé stessi, in un’ambientazione in tal caso retrò che porta il cantante caduto in disgrazia e il cuoco solitario a raggiungere un paese distante centinaia di miglia marine dalla propria nazione per capire finalmente chi o quali siano i lati positivi della propria esistenza.
Questo quel che funziona nella terza pellicola del comico cantante, come già detto più idealmente legata alla sua prima fatica che a Una piccola impresa meridionale; capace nuovamente di confezionare una prova senza sbavature ma anche senza riuscire ad andare oltre una superficie ben descritta che sappia racchiudere qualche cosa di più di qualche buona idea parzialmente inespressa a conferma che una bella prova dei due protagonisti, cui s’aggiungono la giovane Luz Cipriota e il comico Massimiliano Gallo, nel ruolo di un capitano di nave quanto meno “singolare”, e spostando la narrazione oltre oceano può non essere sufficiente.

Video
Prodotto e distribuito da Warner home Video la pellicola è presentata nel formato 2,35:1 anamorfico. La confezione è un semplice Amaray priva di Artwork interno. Video di buona qualità con un livello di dettaglio ottimo per il tipo di supporto e una definizione generale di tutto rispetto. I colori sono tendenzialmente caldi con un cromia perfetta specialmente per le scene girate in mare. Buoni gli incarnati sempre resi in modo naturale.

Audio
È presente la sola traccia audio in lingua Italiana in versione Dolby Digital 5.1, di ottimo livello e con un suono che risulta decisamente molto nitido. Discreti effeti di ambienza determinati da un uso dei canali Surround sapiente e mai invadente. Ottimi i dialoghi, chiari e mai impastati.

Extra
Ben curata la scelta degli extra per una pellicola complessivamente non certo di cartello:
Backstage - Della durata di 11:42 minuti - con interviste a cast, regista e troupe riguardante la realizzazione del film
Papere – Della durata di 06:17 minuti - contenente numerosi errori e scene tagliate
Scene tagliate – Della durata complessiva di 05:06 minuti – contenente due scene eliminate dal montaggio finale

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere