HOME arrow Il Cinema Asiatico arrow Commedia arrow The Forbidden Legend: Sex and Chopsticks
Sabato 25 Novembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
The Forbidden Legend: Sex and Chopsticks PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Nicola Picchi   
mercoledì 29 aprile 2009

The Forbidden Legend: Sex and Chopsticks
Titolo originale: The Forbidden Legend: Sex and Chopsticks
Hong Kong: 2008 Regia di: Chin Man-Kei Genere: Commedia Durata: 93'
Interpreti: Hikaru Wakana, Kaera Uehara, Serina Hayakawa, Yui Morikawa, Lam Wai-Kin, Tsui Siu-Keung
Sito web:
Voto: 5
Trailer
Scarica ora The Forbidden Legend: Sex and Chopsticks con eMule Official - per velocizzare il download usa Speed Downloading!
Recensione di: Nicola Picchi

the_forbidden_legend_leggero.jpegEducazione sentimentale ed erotica del giovane Ximen Qing il quale, nato in una famiglia benestante, viene educato dal virilissimo padre (che studia il “Tao del sesso”) a coltivare le arti amatorie. Il suo primo amore sarà Violetta, che poi scoprirà essere una prostituta assoldata dal padre per dargli una lezione di vita.
In seguito il giovane incontrerà Moon, una monaca buddista che abbandonerà il monastero per diventare sua moglie, per poi invaghirsi di Lotus, sposata al nano Wu Da-Lang.
I due riescono a sbarazzarsi dell’importuno marito avvelenandolo, in maniera che Ximen possa sposarla.

Ma questo è solo l’inizio, dato che i titoli di coda fanno temere un sequel.
Per i nostalgici dei film targati Cat.III che furoreggiavano a Hong Kong negli anni ’90, arriva questo “The Forbidden Legend: Sex and Chopstiks”, diretto dallo specialista Chin Man-Kei, che in passato aveva firmato “Sex & Zen 2” e “The Haunted School”. Il genere si è avviato da parecchi anni verso una serena estinzione, un po’ per il facile accesso alla pornografia via Internet e DVD, un po’ per le contrazioni del mercato hongkonghese, in cui è drasticamente calato il numero di film prodotti annualmente. Rispetto a “classici” quali “Sex & Zen” di Michael Mak o “Chinese Torture Chamber Story”, il film di Chin spicca per la cialtronesca improvvisazione e per gli evidentissimi limiti di budget, gli stessi motivi per cui si lascia vedere con affettuosa e complice benevolenza. Riciclaggio di scenografie a go go, attori pseudo amatoriali e almeno due momenti di culto: il primo, quando le monache di un monastero buddista si rivelano essere visibilmente interpretate da ragazzi (tranne l’attrice principale), il secondo, quando si scopre che il marito sonnambulo di Lotus, il quale dovrebbe essere un nano, è semplicemente un attore che recita restando inginocchiato. Ma che importa?
L’essenziale è che ci siano prosperose bellezze che mostrano le loro grazie simulando fantasiosi amplessi, tutte interpretate da attrici giapponesi vista l’odierna riluttanza delle attrici di Hong Kong a spogliarsi davanti a una macchina da presa, che non manchino momenti di comicità talmenti idioti da rasentare il sublime, e che il protagonista sia dotato di instancabile ardore amatorio nonché fornito di un “Iron Dick”.

E allora campo libero alle deliranti esibizioni onanistiche del nostro eroe, il quale è costretto dal padre a rimanere vergine fino alla tarda adolescenza, a un’inquietante scena che manderà in brodo di giuggiole i feticisti del piede e a spiritosi accoppiamenti acrobatici con tanto di wire-work. L’handicap maggiore è rappresentato dall’ebete protagonista Lam Wai-Kin (Indecent Woman, Chinese Erotic Ghost Story) il quale, oltre ad essere ben poco avvenente, ha una presenza scenica prossima allo zero.
Ufficialmente il film è un adattamento di un classico della letteratura cinese risalente alla tarda dinastia Ming, il Chin P’Ing Mei (1610), titolo che ha già ispirato numerosissimi film a partire dal 1955, tra cui il riuscito “The Golden Lotus” (1974) degli Shaw Brothers.
Il titolo inglese si riferisce invece al momento in cui una timorosa Moon maneggia la turgida appendice di Ximen utilizzando un paio di bacchette cinesi.

Accedi con eMule Official alla lista di tutti i film che vuoi scaricare gratis e usa Speed Downloading per velocizzare tutto!

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere