Venerdì 6 Dicembre 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
halloween_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
the_field_guide_to_evil_banner.jpeg
Via Varsavia (dvd) PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 10
ScarsoOttimo 
Scritto da Federico Albani   
venerdì 16 marzo 2007

Via Varsavia
Via Varsavia
durata: 85' video: 1,85:1 formato widescreen anamorfico 16/9 audio:Italiano (Dolby Digital 2.0) sottotitoli: Italiano per non udenti
extra [*sottotitolati in italiano] : Menù interattivi, 60 secondi, Backstage, Live, Diario di bordo, Prologo, Epilogo, Biografia
custodia: amaray
produzione: Cecchi Gori (Gruppo le cose che so di me)

viavarsavia.jpgFirenze. In un piccolo teatro del Centro va in scena uno spettacolo teatrale. In platea, solo poche persone e un attore.
Sul palco, invece, Lei. L'attrice. Erika Renai. Condannata a morte per aver compiuto, quando si trovava in America, un atroce atto di cannibalismo nei confronti del fratello. E così, la sua ultima ora di vita prima di essere giustiziata sulla sedia elettrica altro non è che un goloso pretesto per compiere l'ennesimo, suggestivo viaggio dentro sé: un viaggio nei ricordi, nella poesia e nella comicità fiorentina, un viaggio nella follia del suo sdoppiamento con sé e nella figura, mitica, del fratello.



Video:

L’ultimo film del Regista Autoro Emiliano Cribari si presenta con un gradevolissimo se pur semplice Menù animato, dove "semplice" non è certo dispregiativo ma finalmente diverso dai Menù che ormai siamo abituati a vedere per le grandi produzioni sempre più complessi e intrigati, di una complessità fine a se stessa.
Il formato video proposto è 1,85:1 anamorfico e fin dalle prime inquadrature si nota che le immagini godono di una qualità elevata evidenziando fin da subito una buona stabilità del quadro ed una resa più che soddisfacente.
Continuando la visione si confermano questi aspetti positivi grazie ad un buon livello di dettaglio e ad una resa cromatica convincente, in tutte le situazioni anche in quelle più difficili.
I colori vengono ben riproposti e godono di un ottima saturazione e vivacità, l'immagine è sufficientemente calda e rispecchia la scelta fotografica del regista del film mentre alcune sequenze girate in tonalità seppia e in bianco e nero hanno un livello leggermente inferiore di nitidezza.
Audio:
Considerando l’audio presentato in Dolby Digital 2.0 la resa complessiva si attesta su valori sicuramente ottimi, consentendo un ascolto molto buono e adeguato al genere di film. Il fronte anteriore risulta molto pulito ed offre dialoghi chiari in ogni situazione.
La codifica non permette particolari dinamiche ma è la pellicola stessa a non richiedere slanci ed enfasi di rilievo.
Nel complesso l'audio non mostra cedimenti e può contare sul supporto del surround
Extra:
Ottimi i contenuti speciali presenti in questa edizione per durata e contenuti.
Il materiale extra si divide in: Prologo, Epilogo, 60 secondi, Backstage, Live, Diario di bordo e Biografie.
Tra gli extra più consistenti troviamo il "Backstage" della durata di 30 minuti e propone sequenze del dietro le quinte sulla realizzazione del film, segue  "Live", una featurette la cui durata è di circa 24 minuti ed offre ulteriori approfondimenti sul film e “Diario di bordo” della durata di circa 15 minuti.
In questa dotazione di extra troviamo ancora "Prologo" , 5 minuti di immagini con voce narrante, “Epilogo”, 5 minuti di didascalie con voce narrante e “60 secondi” della durata di 60 secondi.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere