Sabato 31 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Birdman PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Antonino Fazio   
martedì 24 marzo 2015

Titolo: Birdman
Titolo originale: Birdman
USA: 2014 Regia di: Alejandro González Iñárritu Genere: Commedia Durata: 119'
Interpreti: Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma Stone, Naomi Watts, Merritt Wever, Natalie Gold, Joel Garland, Clark Middleton
Sito web ufficiale: www.birdmanthemovie.com
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 05/02/2015
Voto: 8
Trailer
Recensione di: Antonino Fazio
L'aggettivo ideale: Astuto
Scarica il Pressbook del film
Birdman su Facebook

birdman_leggero.pngRiggan Thomson (Michael Keaton) star hollywoodiana anni ‘90 divenuta tale grazie ad un cinecomic , “Birdman“, ma che ancora oggi si trova vincolato al suo vecchio ruolo, cerca un riscatto per tornare ai vecchi fasti della sua ormai lontana vita da star.
Birdman decide quindi di cimentarsi sul fronte teatrale allestendo un adattamento di Raymond Carver che sembra calzare perfettamente al suo stato d’animo e alla sua vita.
Riggan così si trova a fare i conti con il suo presente, più che con il suo passato: una voce dentro la sua testa continua a “dirgli la verità” su ciò che accade intorno a lui.
Tutta la storia ruota intorno ai frenetici giorni che precedono il debutto dello spettacolo teatrale, tra le prove e le anteprime. Il protagonista vive nel terrore l’idea di tornare sul palco e trovare finalmente un riscatto, potendosi così allontanare dall’immagine di “Birdman”, ma la sua vita privata entra prepotentemente nei suoi pensieri.

Il mondo di Riggan Thomson è costellato di personaggi che, come lui, devono fare quotidianamente i conti con un presente che non possono più ignorare. “Perso” uno dei protagonisti dello spettacolo, Riggan riesce ad avere con sé Mike Shiner (Edward Norton), attore teatrale carismatico ma molto imprevedibile, spesso vittima della sua personalità borderline.
Gli altri attori della piece sono l’attrice protagonista Lesley (Naomi Watts), disillusa e convinta che ormai la sua carriera non abbia un proseguo, e Laura (Andrea Risbourough) attrice e compagna di Riggan, ad un bivio, sia artistico che affettivo. Fuori dal palco troviamo Sam (Emma Stone), figlia di Riggan, ex tossica e cinica che ha sempre sofferto dell’assenza del padre, e Sylvia (Amybirdman broadway theatre michael keaton edward norton Ryan), l’ex moglie, severa e inflessibile, che ha sofferto per prima dell’ego spropositato di Riggan.

Viaggiando nel profondo delle debolezze umane, tra lunghissimi piani sequenza che braccano continuamente i protagonisti, grazie ad una regia incentrata su staycam e handycam focalizzante l’attenzione dello spettatore sull’espressività e la mimica facciale, basandosi più su quest’ultima, Birdman non è solo un film sull’elogio o la condanna dei cinecomics, ma ci dà modo di scandagliare in maniera singolare l’esistenza umana, mantenendo il delicato equilibrio tra commedia e pathos, tra illusione e realtà, e narrando in modo divertente le nostre carenze e i nostri errori, soprattutto il modo in cui riusciamo ad affrontarli e a viverli, la maturazione che compiamo nel comprendere la vita e il destino.
Riggan, inoltre, sia nelle sue ossessioni, che nei suoi deliri di onnipotenza e nelle sue allucinazioni, inserisce una critica contro l’appiattimento culturale contemporaneo e l’uso smodato dei social network.

Il regista Alejandro G. Iñárritu, alla sua prova con un mondo cinematografico che si espande sempre più, dà una visione personale del mondo dello spettacolo, criticandolo dall’interno, e lo fa in maniera viscerale, portando sul grande schermo anche molti cliché su attori, film, e teatro, che proprio per la loro natura si rivelano perfetti per la trama.
“Birdman” è uno di quei pochi film che trabocca di battute a doppio taglio, che prima fanno ridere ma un attimo dopo lasciano amarezza, senza dare il tempo di riprendersi.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere