Venerdì 26 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Ci vediamo a casa PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Daria Castelfranchi   
giovedì 22 novembre 2012

Titolo: Ci vediamo a casa
Titolo originale: Ci vediamo a casa
Italia: 2012. Regia di: Maurizio Ponzi Genere: Commedia Durata: 108'
Interpreti: Ambra Angiolini, Nicolas Vaporidis, Myriam Catania, Antonello Fassari, Giuliana De Sio, Primo Reggiani, Edoardo Leo, Giulio Forges Davanzati, Federico Rosati, Alessandro Nardocci
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 29/11/2012
Voto: 6,5
Trailer
Recensione di: Daria Castelfranchi
L'aggettivo ideale: Delicato
Scarica il Pressbook del film
Ci vediamo a casa su Facebook

civediamoacasa_leggero.pngA sei anni dal suo ultimo film, Maurizio Ponzi firma una commedia leggera e tutto sommato gradevole, in cui racconta tre storie d’amore che s’incrociano nella stessa città. Sullo sfondo il tema della casa, tanto importante e tanto attuale: un bene prezioso e agognato da molti giovani, come quelli del film.
Vilma e Franco non hanno possibilità economiche e accettano l’ospitalità di Giulio, anziano conoscente che funge da terzo incomodo.
Gaia e Stefano sono ricchi e viziati e di case ne hanno più d’una ma non riescono a conviverci. Enzo e Andrea vorrebbero il loro nido d’amore ma tra le difficoltà dell’essere gay e la madre traffichina di Enzo, devono accontentarsi della spiaggia o della casa affittata a un gruppo di algerini.

Verace la coppia Vilma – Franco, interpretata da Ambra Angiolini e Edoardo Leo, vanesia e superficiale quella Gaia – Stefano, interpretati da Myriam Catania e Giulio Forges Davanzati e sensibile e romantica quella Enzo – Andrea, cui danno il volto Nicolas Vaporidis e Primo Reggiani.
Tre modi di affrontare la propria relazione sentimentale, tre modi di concepire la casa, tre diversi stili di narrazione.
L’idea funziona come anche le coppie – già collaudata quella Angiolini-Leo, visti in Viva l’Italia – ma in alcuni momenti i dialoghi risultano fiacchi e la sceneggiatura perde la verve tipica della coppia più sanguigna e della madre di Enzo – brillantemente interpretata da Giuliana De Sio -sicuramente il personaggio più vivace della commedia.
Oltre che alla capitale - di cui il regista mostra Monteverde, il quartiere prenestino e Ostia - Ponzi rende omaggio anche a Sergio Bonelli e al suo noto personaggio Tex, di cui Franco è un appassionato.

Non mancano i cenni alla crisi economica che da anni colpisce il nostro paese e il ritratto, seppure leggero e un po’ esuberante, di chi invece continua ad arricchirsi con l’inganno. Ed infine non manca la storia d’amore omosessuale, dolce e tormentata, in cui, bisogna dirlo, Vaporidis e Reggiani risultano validi e credibili.
Tutti entusiasti, regista e attori hanno parlato con affetto di Ci vediamo a casa che ha incontrato non poche difficoltà distributive, risolte poi dalla Microcinema che ha creduto fortemente nel progetto, in quanto fervida unione di film di qualità e film di successo.
La commedia all’italiana ha fatto di meglio, questo è certo, ma nel film di Ponzi è da premiare la volontà di raccontare qualcosa di diverso, con un tocco lieve e delicato, un romanticismo ed una speranza di fondo. Il tutto nasconde qualcosa di più profondo e la leggerezza dei toni non deve ingannare. Il risultato è un film godibile che racconta, ancora una volta, la realtà italiana.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere