Mercoledì 28 Settembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Harold e Maude PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 20
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea Matera   
lunedì 06 febbraio 2012

Harold e Maude
Titolo originale: Harold and Maude
USA: 1971. Regia di: Hal Ashby Genere: Commedia Durata: 90'
Interpreti: Cyril Cusack, Ruth Gordon, Bud Cort, Vivian Pickles, Charles Tyner, Ellen Geer, Eric Christmas, G. Wood, Judy Engles, Shari Summers, Tom Skerritt, Susan Madigan, Ray K. Goman, Gordon Devol, Harvey Brumfield
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 1971
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Andrea Matera
L'aggettivo ideale: Anticonformista
Scarica il Pressbook del film
Harold e Maude su Facebook
Mi piaceCondividi questo articolo su Facebook

harold_e_maude_leggero.pngHarold è un ricco adolescente americano, annoiato e con un profondo disprezzo verso sua madre. I suoi passatempi preferiti sono inscenare finti suicidi e andare ai funerali.
Un giorno però, ad uno di tanti funerali a cui partecipa, incontra un anziana ma vitale signora di nome Maude. I due , iniziano a frequentarsi e capiscono di avere molto in comune e sopratutto Harold, ne uscirà completamente trasformato da questa amicizia.

Il film di Hal Ashby, girato nel 1971, risulta palesamente datato ma il divertimento e i messaggi positivi che la visione regala e trasmette sono ancora freschi e genuini.
Il contrasto dei caratteri di Harold e Maude (giovane/vecchio lui , vecchia/giovane) rappresenta l'idea originale che sta alla base del film e motivo essenziale che spinge lo spettatore a proseguire la visione fino alla fine.
La regia di Ashby segue i due protagonisti ,lasciando poco spazio agli altri pochi personaggi (come la madre e lo zio di Harold, entrambi rappresentanti del conformismo americano).

La sceneggiatura si articola in tre grandi elementi: il rapporto con la madre ( i suicidi e gli incontri con le aspiranti mogli di Harold) , le giornate trascorse con Maude e i momenti più intimi tra di loro. A questo alternarsi di questi tre blocchi si aggiungono i frizzanti dialoghi e le moltiplici frasi memorabili che Maude ci regala per tutto il film. La bella fotografia , dai colori marroni e grigi e le belle musiche di Cat Stevens enfatizzano le personalità allegre e malinconiche espresse dai due personaggi principali, interpretati meravigliosamente da Bud Cort e da Ruth Gordon. Un cult.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere