Domenica 28 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Io, Arlecchino PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 30
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
martedì 09 giugno 2015

Titolo: Io, Arlecchino
Titolo originale: Io, Arlecchino
Italia 2014 Regia di: Matteo Bini, Giorgio Pasotti Genere: Commedia Durata: 90'
Interpreti: Giorgio Pasotti, Roberto Herlitzka, Valeria Bilello, Lunetta Savino, Gianni Ferreri, Lavinia Longhi
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 11/06/2015
Voto: 7
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Propositivo
Scarica il Pressbook del film
Io, Arlecchino su Facebook

ioarlecchino_leggero.pngEsordio alla regia per l’attore Giorgio Pasotti, che ha scelto di puntare sulla Commedia dell’Arte e in particolare sulla maschera di Arlecchino, per raccontare una storia universale: il rapporto tra un padre e un figlio e la riscoperta delle proprie radici. E tuttavia “Io, Arlecchino” non è solo questo.

Diretto a quattro mani con Matteo Bini, qui al suo esordio come regista di lungometraggi, la pellicola affronta delle tematiche variegate e ben argomentate.
Vi si racconta la storia di Paolo, conduttore televisivo di talk show, che aspira a conquistarsi la prima serata con un talk tutto suo. Durante la messa in onda di una puntata, gli viene comunicato che il padre Giovanni è in ospedale.
Da Roma Paolo si sposta nella provincia di Bergamo e scopre che il padre è malato gravemente. Nonostante ciò Giovanni vuole trascorrere il tempo rimastogli a rappresentare lo spettacolo messo su con la piccola compagnia teatrale del paese. Paolo cerca di aiutarlo e nel fare ciò si riavvicina a lui, riscoprendo al contempo un’arte senza tempo.

È un film che unisce commedia e dramma, parla della morte, facendolo in punta di piedi, con delicatezza. La macchina da presa indugia e rimane defilata nei suoi riguardi, rispettosa di un dolore troppo spesso portato all’esasperazione dai tanti film di oggi giorno, quasi non contasse più nulla.
“Io, Arlecchino” le dà il giusto peso e spazio. C’è l’ammirazione di un figlio per il lavoro del padre, che durante la sua crescita è stato spesso lontano, passando da un teatro all’altro, regalando sorrisi ad un pubblico ogni sera diverso, ma non avendo abbastanza tempo per il proprio bambino.
Giovanni è una figura integra, innamorata di ciò che fa, che si sente viva quando riesce a esprimere se stessa sul palco. Viene delineato rispettosamente il lavoro dell’attore con le sue tante sfaccettature.
Altro aspetto trattato è il dare voce alla Commedia dell’Arte, bagaglio culturale messo ai margini, ma al quale si deve molto per un nuovo modo di fare spettacolo, nato nel XVI secolo. E a ciò è legata la riscoperta delle proprie radici, non intese solo come appartenenza ad un luogo, ma anche a una cultura che è stata facilmente dimenticata.

Riguardo a ciò in una sequenza viene sottolineato come l’Amleto di Shakespeare sia ancora vivo e vegeto rispetto ad Arlecchino, di cui non molti conoscono la storia. La rappresentazione teatrale – quella fatta di passione e cuore – viene poi messa a paragone con un certo modo di fare televisione – freddo e speculativo. I due cineasti fanno emergere tanto i lati buoni, quanto quelli strettamente economici, che il più delle volte uccidono l’arte e l’arricchimento culturale ed emotivo ad essa congiunto. È un film appassionato, intimo e propositivo, è un’occasione per emozionarsi e vivere una storia italiana diversa e dai tratti non scontati.

Trailer



 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere