Mercoledì 28 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Loro chi? PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 41
ScarsoOttimo 
Scritto da Ciro Andreotti   
lunedì 30 novembre 2015

Titolo: Loro chi?
Titolo originale: Loro chi?
Italia 2015 Regia di: Francesco Miccichè, Fabio Bonifacci Genere: Commedia Durata: 95'
Interpreti: Marco Giallini, Edoardo Leo, Catrinel Marlon, Lisa Bor, Ivano Marescotti, Vincenzo Paci, Antonio Catania, Maurizio Casagrande, Susy Laude, Patrizia Loreti
Sito web ufficiale: www.warnerbros.it/lorochi
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 19/11/2015
Voto: 6,5
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Italiano
Scarica il Pressbook del film
Loro chi? su Facebook

loro_chi_leggero.pngDavid, appassionato di scrittura, per lavoro crea campagne pubblicitarie per una società di Trento. Una sera incontra Marcello, un finto cameriere che riesce a truffarlo, gli fa perdere il lavoro, la fidanzata e gli svuoterà il conto corrente.
Per riuscire a recuperare almeno il denaro rubatogli David si mette alla ricerca dei ‘Loro’, cover band il cui leader è lo stesso Marcello.

Un gioco a incastro fatto di truffe, di una sana spruzzata di commedia Italica, degna di Gassman, Sordi e Manfredi; Palesi richiami al cinema di oltre oceano come ‘I soliti sospetti’ di Brian Singer ma anche il Monicelli di ‘Amici miei’, a voi scegliere quale dei vari atti, a tracciare la via maestra della prima co-regia di Fabio Bonifacci autore di numerose commedie di casa nostra e che per questa volta ha deciso di farsi aiutare da Francesco Miccichè in cabina di regia.

La pellicola una volta ultimata è figlia di tante altre nate in fotocopia in questo felice periodo del cinema di casa nostra con una sana strizzata di occhi a ‘Noi e la Giulia’ dello stesso Edoardo Leo, per il tema riguardante il desiderio di fare della propria vita qualche cosa di unico e appassionante, fosse anche solo un sogno illusorio.
Si ride a fatica, si riflette sulle sapienti parole di Marcello, interpretato da un Giallini perennemente nel ruolo di villain comico, erede quasi solitario dei migliori attori da commedia di casa nostra; Edoardo Leo si accoda pur essendo calato al solito perfettamente in una parte che lo accompagna e non lo molla mai da molte pellicole a questa parte, a iniziare da ‘Smetto quando voglio’ di Sydney Sibilia. Risulta molto ben orchestrata anche la sceneggiatura dello stesso Bonifacci con una deriva rock & roll lasciata a un Giallini munito di chitarra elettrica e Willie Nelson nell’amplificatore.

Marescotti si vede, si sente e lascia lo spettacolo con il solito cameo all’altezza della sua bravura. Pellicola che si lascia guardare e che presumibilmente mieterà ottimi successi al botteghino; Per ora all’eccellente sceneggiatore felsineo Fabio Bonifacci di più non si poteva probabilmente domandare.

Trailer



 
Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere