HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Commedia1 arrow L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo
Martedì 2 Marzo 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
lunedì 29 febbraio 2016

Titolo: L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo
Titolo originale: Trumbo
USA 2015 Regia di: Jay Roach Genere: Drammatico Durata: 124'
Interpreti: Bryan Cranston, Diane Lane, Helen Mirren, John Goodman, Louis C.K., Elle Fanning, David Maldonado, Michael Stuhlbarg, John Getz, Laura Flannery
Sito web ufficiale: www.bleeckerstreetmedia.com/trumbo
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 11/02/2016
Voto: 9
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Potente
Scarica il Pressbook del film
L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo su Facebook

lultimaparola_leggero.pngNei primi anni del secondo dopoguerra Dalton Trumbo, famoso sceneggiatore e iscritto al Partito Comunista Statunitense, venne accusato di cospirare contro la sua nazione.
Dalton assieme ai suoi colleghi e amici sceneggiatori si rifiutò di ammettere le proprie colpe e per questo venne prima incarcerato per oltraggio al governo Americano e successivamente posto nella ‘lista nera’ degli studios.
Nonostante questo, e sotto pseudonimo, riuscì a proseguire la propria attività arrivando a vincere due premi Oscar e a firmare numerosi successi.

Chi fosse Dalton Trumbo è facile che nessuno lo sapesse non prima di questa pellicola firmata dal regista Jay Roach, basato sulla biografia di Bruce Alexander Cook.
Il film diretto da Roach non risulta di certo lieve, ma è in grado di fotografare alla perfezione, anche grazie a immagini di repertorio, il clima di ‘caccia alle streghe’ che si respirava nel corso dei ‘50ies.
Nel corso della pellicola si narra di ideali traditi, di amicizie infrante, di persone normali pronte a sfidare il sistema cinematografico e governativo pur sapendo che potrebbero vedere la propria carriera crollare sotto un nemico troppo grande per pensare di poterlo sconfiggere.

A dare il viso allo sceneggiatore probabilmente più grande e sconosciuto dell’orbe ci pensa il ‘Walter White’ di Breaking Bad: Bryan Cranston, trasfiguratosi per sembrare il vero Trumbo, dedito alla carenza di sonno, adepto di tavolette di benzedrina, fumatore vorace e grande bevitore di scotch.
Un americano tutto d’un pezzo e una figura che rivista a distanza di anni fa riflettere per come sia stata ostracizzata da un mondo dello spettacolo che pose ingiustamente il veto su una persona fondamentalmente innocua e che voleva solo difendere il suo diritto di espressione politica.
Al fianco di Cranston evoluisce il produttore di B-movies John Goodman, l’odiosa Edda Hopper, impersonata meravigliosamente da Helen Mirren e Diane Lane, nel ruolo della paziente signora Cleo Trumbo.

Una pellicola da vedere perché meritevole di narrare in poco più di due ore una storia sconosciuta. Una storia capace di riabilitare la figura di uno sceneggiatore che potrebbe non essere snobbata dalla notte degli Oscar che tanto premiò in vita Trumbo e che magari, e per una volta, potrebbe vederlo fra i premiati in veste finalmente ufficiale e non celato sotto pseudonimo.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere