Martedì 2 Marzo 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Mistress America PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesca Caruso   
lunedì 25 aprile 2016

Titolo: Mistress America
Titolo originale: Mistress America
USA 2015 Regia di: Noah Baumbach Genere: Commedia Durata: 84'
Interpreti: Greta Gerwig, Lola Kirke, Matthew Shear, Jasmine Cephas Jones, Heather Lind, Michael Chernus, Cindy Cheung, Kathryn Erbe, Rebecca Henderson, Shana Dowdeswell, Rob Yang, Amy Warren, Juliet Brett, Seth Barrish, Andrea Chen, Joel Marsh Garland, Charlie Gillette
Sito web ufficiale: www.mistressamericathemovie.com
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 14/04/2016
Voto: 7
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Speranzoso....
Scarica il Pressbook del film
Mistress America su Facebook

mistressamerica_leggero.pngNoah Baumback dirige Greta Gerwig e Lola Kirke in una pellicola sulla voglia di emergere e trovare il proprio posto nel mondo. Tracy si trasferisce a New York per seguire i corsi universitari e inizialmente si sente spaesata, sola, senza alcun appoggio o amicizia.
In più la società letteraria di cui vorrebbe far parte non prende in considerazione i racconti consegnati finora.
Annoiata e giù di morale si mette in contatto con Brooke, sua futura sorellastra, che la affascina con il suo modo di vivere e i mille progetti che ha in ballo.
Le avventure eccitanti e inaspettate che vivrà con Brooke le faranno venire un’idea per un suo nuovo racconto.

La sceneggiatura scritta da Noah Baumback e Greta Gerwig scava nei desideri di una giovane donna di trent’anni, Brooke, che vuol realizzarsi nel lavoro, trovando al contempo il suo posto nella società. Viene data voce ai suoi ottimistici progetti e a come sistematicamente nessuno di questi si sia ancora concretizzato.
La donna sembra non riuscire a creare qualcosa di solido e duraturo e così si arrabatta tra mille lavoretti, che le danno l’illusione di un cambiamento imminente.
Parallelamente è messa in scena la vita di una diciottenne, Tracy, appena trasferitasi in città, che si sente sola e non è parte di niente, fino al momento in cui conosce Brooke.
A differenza di Brooke, però, sa cosa vuole fare nella vita: diventare una scrittrice, ma come lei non sa ancora come raggiungere l’obiettivo e quale sia il suo posto nel mondo. Le due giovani donne si trovano, si capiscono e nella loro amicizia risiede il punto da cui partire per entrambe.

I due sceneggiatori hanno saputo tratteggiare bene due ragazze di oggi: una che si affaccia all’età adulta, inizia a comprendere le sue possibilità e a non mitizzare ciò che la circonda; l’altra che è già addentrata nel mondo del lavoro, ma non ha trovato la sua dimensione.
Baumback e Gerwig hanno saputo delineare come stanno vivendo i giovani d’oggi il nuovo assetto lavorativo. Ad una prima occhiata Brooke sembra essere la donna che molte vorrebbero essere o l’amica che tutte vorrebbero avere, ma basta guardare oltre la superficie per scorgere una persona smarritasi in una società che la fagocita. Conosce tante persone, ma nessuna le è veramente amica, fino all’incontro con Tracy.

Nelle intenzioni di Greta Gerwig c’è stata la voglia di fare un film su una protagonista frizzante, imprevedibile, con mille assi nella manica, ma con niente di concreto tra le mani, una donna sola ma tenace e spiega:“Io sono un’appassionata dei film stile anni ’80 dove c’è sempre una ragazza incredibile che trascina l’altra all’antica in faccende pazzesche e stravaganti. Partono per una grande avventura e poi inizia un susseguirsi di eventi inaspettati. Volevamo quella sensazione.
Amo l’energia di quei film e mi sentivo come se non ne avessi visto uno da lungo tempo”.
“Mistress America” è un film che ha molto da insegnare, con un’anima che arriva dritta al cuore dello spettatore.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere