Mercoledì 13 Dicembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
The Nice Guys PDF Stampa E-mail
Scritto da Daria Castelfranchi   
martedì 31 maggio 2016

Titolo: The Nice Guys
Titolo originale: The Nice Guys
USA 2016 Regia di: Shane Black Genere: Commedia Durata: 116'
Interpreti: Russell Crowe, Ryan Gosling, Kim Basinger, Matt Bomer, Margaret Qualley, Yaya DaCosta, Ty Simpkins, Keith David, Beau Knapp, Rachele Brooke Smith
Sito web ufficiale: www.theniceguysmovie.com
Sito web italiano: www.niceguysilfilm.it
Nelle sale dal: 01/06/2016
Voto: 9
Recensione di: Daria Castelfranchi
L'aggettivo ideale: Fenomenale
Scarica il Pressbook del film
The Nice Guys su Facebook

theniceguys_leggero.pngShane Black è una garanzia: prova ne sia la fortunata serie di Arma Letale, di cui è stato sceneggiatore, con protagonista una delle coppie più amate di sempre, ovvero quella formata da Mel Gibson e Danny Glover.
Il poliziesco, l'azione, lo humour e la coppia sgangherata tornano come ingredienti principali del suo nuovo, riuscitissimo, The nice guys, dal 1° Giugno al cinema.

Russell Crowe e Ryan Gosling formano un duo scoppiettante e assai spassoso in cui Crowe – vistosamente appesantito - è il duro che spezza le braccia e Gosling l'imbranato; parte nuova per lui, in cui dà prova di saper passare dai drammi più intensi quali Drive o Come un tuono a ruoli border line tra dramma e commedia, seppur dotati di una cospicua gestualità comica.
La scena con lui seduto nella toilette vale il film.
Affiatati e a più riprese esilaranti, i due si ritrovano loro malgrado uniti nella ricerca di una ragazza scomparsa, tra omicidi scrupolosamente pianificati, villoni impenetrabili e una Kim Basinger inaspettatamente glaciale che torna al fianco di Russell Crowe dopo il bellissimo L.A. Confidential.

La perfetta ricostruzione di ambienti e costumi degli anni '70 – compaiono addirittura le locandine dello Squalo 2 e di Airport 77 – fa di The nice guys uno dei migliori film della stagione, in cui la sceneggiatura scritta ad arte, punta sull'assenza di un vero e proprio lieto fine per rivestirsi di autenticità.
Potere, corruzione e l'universo libertino dell'industria pornografica fanno da sfondo alla vicenda che oscilla efficacemente tra dramma, commedia e buddy movie, coinvolgendo lo spettatore in un ballo sfrenato tra gag, battute spassose e sequenze decisamente più adrenaliniche.

I personaggi si completano a vicenda venendo continuamente ridicolizzati e risultando, forse proprio per questo, più umani e realistici. Sull'onda di Arma Letale e Kiss Kiss Bang Bang, il regista torna ai suoi schemi vincenti in cui al ritmo vivace e alla perfetta conduzione del cast, si aggiungono dialoghi brillanti ed un intreccio che si snoda a poco poco, svelando i personaggi nella loro interezza. Comico, surreale, attuale, accurato.

The nice guys potrebbe essere tranquillamente ambientato ai giorni nostri ed invita a riflettere sulla realtà rifuggendo l'happy end e presupponendo, perché no, un seguito. Del resto, squadra che vince non si cambia e visto il successo ottenuto con la franchise di Arma letale, non è escluso che Joel Silver, produttore anche della trilogia di Matrix, voglia ritentare la fortuna con una nuova, brillante saga.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere