Giovedì 29 Settembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Tutte lo vogliono PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 24
ScarsoOttimo 
Scritto da Daria Castelfranchi   
venerdì 18 settembre 2015

Titolo: Tutte lo vogliono
Titolo originale: Tutte lo vogliono
Italia 2015 Regia di: Alessio Maria Federici Genere: Commedia Durata: 90'
Interpreti: Enrico Brignano, Vanessa Incontrada, Giulio Berruti
Sito web ufficiale: 
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 02/09/2015
Voto: 5
Recensione di: Daria Castelfranchi
L'aggettivo ideale: Superfluo
Scarica il Pressbook del film
Tutte lo vogliono su Facebook

tuttelovogliono_leggero.pngAlessio Maria Federici torna a dirigere Enrico Brignano nella nuova commedia Tutte lo vogliono. Al fianco dell'attore romano la bella Vanessa Incontrada, Ilaria Spada, Giulio Berruti, Gianna Paola Scaffidi, Marta Zoboli e Andrea Perroni.

Chiara è una food designer, Orazio un toelettatore di animali: ricca e anorgasmica lei, disilluso e single da quattro anni lui. Una coppia fin troppo diversa ma si sa, l'amore è cieco e combina un sacco di pasticci.
Chiara infatti, insoddisfatta anche dopo l'incontro con un vecchio amico di cui era innamorata ai tempi del liceo, decide di rivolgersi ad un moderno gigolo.
A causa di un equivoco, scambia un timido sciampista per cani per l'aitante amatore: ben presto, tra primi appuntamenti imbarazzati e imbarazzanti, Orazio scopre di essere stato scambiato per un fornitore di piacere e sfrutta a suo vantaggio la situazione. Ma le bugie hanno le gambe corte e ben presto la verità viene a galla. Trambusto, lacrime e litigi e poi il lieto fine, come da manuale.

Il nuovo film del regista di Stai lontana da me e Fratelli Unici vuole essere un po' commedia romantica, un po' commedia degli equivoci ma, di fatto, fa acqua da tutte le parti.
Se i due protagonisti funzionano, i dialoghi, in primis, risultano ben presto scialbi e scontati e quelle che vengono spacciate per scene comiche – vedi il pappagallo che urla una parolaccia alla fine del coro di suore - non suscitano altro che la domanda: “dovrebbe far ridere”? Banale, superfluo.

Un filmetto di poco conto, dispiace ammetterlo, di quelli che si possono guardare comodamente seduti sul proprio divano.
A risultare più efficaci sono gli animali, protagonisti di spicco della vicenda, e le incantevoli riprese di Roma e dei suoi spazi verdi, dotati di un'aura ricca di magia. Anche la musica risulta stridente e sembra soffocare le immagini.
L'argomento è attuale e le donne sessualmente insoddisfatte sembrano abbondare, tanto che molte sono ormai ricorse ad incontri su chat e siti appositi. Ma la problematica rimane sullo sfondo, resa ancor più insignificante da una storiella d'amore fiacca e fin troppo prevedibile.

Trailer



 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere