HOME arrow Recensioni film arrow Commedia1 arrow Una spia non basta
Martedì 21 Novembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Una spia non basta PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 42
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesca Caruso   
venerdì 27 aprile 2012

Titolo: Una spia non basta
Titolo originale: This Means War
USA: 2011. Regia di: McG. Genere: Commedia Durata: 98'
Interpreti: Reese Witherspoon, Chris Pine, Tom Hardy, Til Schweiger, Chelsea Handler, Angela Bassett, Rosemary Harris, Abigail Spencer, Leela Savasta, Jakob Davies, Warren Christie, John Paul Ruttan, Valin Shinyei, Aleks Paunovic, Kevan Ohtsji, Desiree Zurowski, Brendan Meyer, Daren A. Herbert, Kevin O'Grady, Arien Boey
Sito web ufficiale: www.thismeanswarmovie.com
Sito web italiano: www.unaspianonbasta.it
Nelle sale dal: 20/04/2012
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Francesca Caruso
L'aggettivo ideale: Iperattivo
Scarica il Pressbook del film
Una spia non basta su Facebook
Mi piace

unaspianonbasta_leggero.pngL'ultimo film del regista McG è una comedy-spy-action con un trio d'attori dal fascino e simpatia irresistibile: Chris Pine, Tom Hardy e Reese Witherspoone.
“Una spia non basta” racconta la storia di due agenti della Cia amici per la pelle, che senza averne la benché minima idea corteggiano e si innamorano della stessa donna.
Lauren Scott è un'esperta nella valutazione dei prodotti e i due contendenti ricorreranno alle più sofisticate strategie per conquistarla, sabotando il corteggiamento dell'avversario.

Il regista ha tratteggiato dei personaggi che esprimono una simpatia immediata, dedicandosi a loro. FDR è un uomo ricco di charme, che strega ogni donna che incontra, ma Lauren è un'altra cosa.
Rimane intrigato da questa ragazza che resiste al suo savoir-faire.
Tuck è un uomo più tranquillo, meno intraprendente col gentil sesso, ma la competizione con l'amico gli farà uscire fuori gli artigli.
Lauren è una donna in carriera che, rimasta scottata da situazioni precedenti, è diffidente con gli uomini. Tutti è tre sono accomunati da una solitudine che li pervade, tutti in cerca dell'amore: c'è chi ne coglie un pò in ogni donna e chi è cauto o ha paura di rimettersi in gioco. Sono sentimenti nei quali è facile identificarsi.

McG delinea cosa succede quando una spia si mette a confronto con un'altra spia e come due migliori amici si possano mettere l'uno contro l'altro per l'amore di una donna. Il tutto è condito da tanto humour, con dei personaggi carini, puliti e che rispecchiano, nelle intenzioni di McG, la realtà ( non tenendo in considerazione il loro lavoro di spie che rende i mezzi di cui si servono non alla portata di chiunque).
Il regista mostra il lato umano, di come tutti in determinate situazioni agiscano nello stesso modo: ognuno di loro riconosce il merito dell'altro, eppure ciascuno scommette su se stesso perché non è meno dell'avversario. Entrambi vogliono vincere, perdere non è concepito.

Questo è il carburante di “Una Spia non basta”. Due uomini che competono per il cuore di lei è il sogno di molte donne, se poi a farlo sono due spie affascinanti e decisamente interessanti, ci si trova nell'imbarazzo della scelta.
In “Una spia non basta” convivono generi diversi, come differenti sono i punti di vista dei personaggi: mentre Lauren vive una storia d'amore, FDR e Tuck sono immersi in un film d'azione. Per FDR McG cercava qualcuno che sapesse impersonare l'amabilità del personaggio, nonostante la sua elevata autostima ed egocentrismo, lo ha trovato in Chris Pine.

Quello davanti al quale si trova lo spettatore è un film che strizza l'occhio alla spy story, alla commedia brillante mescolate con la commedia romantica (scheletro del film). “Una spia non basta” è un film ilare.
Se si vuole un film alla James Bond o alla Mission Impossible non è questo, tuttavia “Una Spia non basta” non è una parodia del genere, è un mix che saprà catturare.
McG non si è risparmiato in fatto di azione, utilizzando la tecnologia in maniera strategica, al servizio del film. Pellicola dopo pellicola, il regista di “Charlie’s Angels” affina le sue armi, bilanciando gli elementi a sua disposizione con sagacia.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere