Martedì 12 Novembre 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
halloween_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
la_llorona_728x120_top.jpeg
Film in "odorama" PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesco Bassi   
sabato 28 aprile 2007

Film in "odorama"

L'idea dell' "odorama" venne  a Mike Todd Jr nel 1960, lui è il figlio di  Mike Todd Sr che aveva prodotto Il giro del mondo in 80 giorni (1956).Il film che vinse 1'Oscar nel 1957 e per la cui realizzazione era stato utflizzato un nuovo sistema di sonorizzazione inventato dallo stesso Todd Senior.
Mike Jr inventò invece il sistema dell'odorama, un macchinario che doveva  spruzzare profumi e odori, particolarmente evocativi, direttamente sulle poltrone degli spettatori.
 Tante boccette contenenti le essenze piu disparate erano sistemate su una sorta di caricatore ruotante che a un segnale codificato sulla pellicola stessa rilasciava l'odore.
Scent ofUistery (1960) fu il primo e unico film realizzato in odorama, e di certo non rappresentò una pietra miliare della storia del cinema mondiale.
Dopo essersi rovinato per colpa di quel bizzarro investimento, Mike Todd Jr abbandonò per sempre il mondo del cinema.
Nel 1981 il regista John Waters volle riprovare l'odorama nel  suo film Polyester, durante la cui proiezione, tuttavia, profumi e odori non venivano emessi in sala ma erano diffusi da cartoncini impregnati di essenze che ogni spettatore doveva grattare e annusare durante il film  al momento prestabilito.
 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere