HOME arrow CINEMA & CURIOSITA': arrow Curiosità arrow I 100 più grandi film di tutti i tempi
Mercoledì 13 Novembre 2019
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
halloween_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
la_llorona_728x120_top.jpeg
I 100 più grandi film di tutti i tempi PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesco Bassi   
venerdì 18 maggio 2007

100 più grandi film (secondo il Time)

Nel 2005, i critici cinematografici della celebre rivista Time Richard Corliss e Richard Schickel hanno stilato una lista dei 100 più grandi film di tutti i tempi. La loro selezione comprende film di tutto il mondo, non solo statunitensi, come anche alcuni film muti.


Lista alfabetica

8 e ½, regia di Federico Fellini (1963)

Addio mia concubina (Ba wang bie ji), regia di Kaige Chen (1993)

Aguirre, furore di Dio (Aguirre, der Zorn Gottes), regia di Werner Herzog (1972)

Alla ricerca di Nemo (Finding Nemo), regia di Andrew Stanton (2003)

Amanti perduti (Les enfants du paradis), regia di Marcel Carné (1945)

A qualcuno piace caldo (Some Like It Hot), regia di Billy Wilder (1959)

Baby Face, regia di Alfred E. Green (1933)

Separato magnetico, regia di Jean-Luc Godard (1964)

Barry Lyndon, regia di Stanley Kubrick (1975)

Berlin Alexanderplatz, regia di Rainer Werner Fassbinder (1980)

Blade Runner, regia di Ridley Scott (1982)

Brazil, regia di Terry Gilliam (1985)

Il buono, il brutto, il cattivo, regia di Sergio Leone (1966)

Calma, signori miei! (Sherlock, Jr.), regia di Buster Keaton (1924)

Cantando sotto la pioggia (Singin' in the Rain), regia di Stanley Donen, Gene Kelly (1952)

Casablanca, regia di Michael Curtiz (1942)

Le catene della colpa (Out of the Past), regia di Jacques Tourneur (1947)

C'era una volta il West, regia di Sergio Leone (1968)

Chinatown, regia di Roman Polanski (1974)

Il cielo sopra Berlino (Der Himmel über Berlin), regia di Wim Wenders (1987)

Città di Dio (Cidade de Deus), regia di Fernando Meirelles (2002)

Crepuscolo di gloria (The Last Command), regia di Josef von Sternberg (1928)

Crocevia della morte (Miller's Crossing), regia di Joel e Ehan Coen (1990)

Decalogo (Dekalog), regia di Krzysztof Kieslowski (1989)

Il delitto del signor Lange (Le Crime de Monsieur Lange), regia di Jean Renoir (1936)

Detour, regia di Edgar G. Ulmer (1945)

Il diritto d'uccidere (In a Lonely Place), regia di Nicholas Ray (1950)

Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba (Dr. Strangelove or: How I Learned to Stop Worrying and Love the Bomb), regia d Stanley Kubrick (1964)

Effetto notte (La nuit américaine), regia di François Truffaut (1973)

E.T. l'extra-terrestre (E.T. the Extra-Terrestrial), regia di Steven Spielberg (1982)

Il fascino discreto della borghesia (Le charme discret de la bourgeoisie), regia di Luis Buñuel (1972)

La fiamma del peccato (Double Indemnity), regia di Billy Wilder (1944)

La folla (The Crowd), regia di King Vidor (1928)

Follie d'inverno (Swing Time), regia di George Stevens (1936)

Fronte del porto (On the Waterfront), regia di Elia Kazan (1954)

La furia umana (White Heat), regia di Raoul Walsh (1949)

Gangster Story (Bonnie and Clyde), regia di Arthur Penn (1967)

Guerre Stellari (Star Wars), regia di George Lucas (1977)

Hong Kong Express (Chung hing sam lam), regia di Wong Kar-Wai (1994)

Incontriamoci a Saint Louis (Meet Me in St. Louis), regia di Vincente Minnelli (1944)

Infedeltà (Dodsworth), regia di William Wyler (1936)

L'invasione degli ultracorpi (Invasion of the Body Snatchers), regia di Don Siegel (1956)

It's a Gift, regia di Norman Z. McLeod (1934)

Il lamento sul sentiero (Pather Panchali), Aparajito e Il mondo di Apu (Apur Sansar), regia di Satyajit Ray (1955, 1956, 1959)

Jui kuen II, regia di Chia-Liang Liu (1994)

King Kong, regia di Merian C. Cooper, Ernest B. Schoedsack (1933)

The Lady Eve, regia di Preston Sturges (1941)

Lawrence d'Arabia (Lawrence of Arabia), regia di David Lean (1962)

Léolo, regia di Jean-Claude Lauzon (1992)

Luci della città (City Lights), regia di Charlie Chaplin (1931)

Margherita Gauthier (Camille), regia di George Cukor (1936)

Metropolis, regia di Fritz Lang (1927)

La moglie di Frankenstein (Bride of Frankenstein), regia di James Whale (1935)

Mon oncle d'Amérique, regia di Alain Resnais (1980)

La mosca (The Fly), regia di David Cronenberg (1986)

Mouchette, regia di Robert Bresson (1967)

Nayakan, regia di Mani Ratnam (1987)

Ninotchka, regia di Ernst Lubitsch (1939)

Notorious, l'amante perduta (Notorious), regia di Alfred Hitchcock (1946)

Olympia, regia di Leni Riefenstahl (1938)

L'orribile verità (The Awful Truth), regia di Leo McCarey (1937)

Il Padrino (The Godfather) e Il Padrino parte II (The Godfather, Part II), regia di Francis Ford Coppola (1972, 1974)

Parla con lei (Hable con ella), regia di Pedro Almodóvar (2002)

Persona, regia di Ingmar Bergman (1966)

Piombo rovente (Sweet Smell of Success), regia di Alexander Mackendrick (1957)

Pinocchio, regia di Hamilton Luske, Ben Sharpsteen (1940)

Psyco (Psycho), regia di Alfred Hitchcock (1960)

Pulp Fiction, regia di Quentin Tarantino (1994)

Pyaasa - Sete eterna (Pyaasa), regia di Guru Dutt (1957)

Quarto Potere (Citizen Kane), regia di Orson Welles (1941)

I quattrocento colpi (Les quatre-cents coups), regia di François Truffaut (1959)

Quei bravi ragazzi (Goodfellas), regia di Martin Scorsese (1990)

I racconti della luna pallida d'agosto (Ugetsu monogatari), regia di Kenji Mizoguchi (1953)

La rosa purpurea del Cairo (The Purple Rose of Cairo), regia di Woody Allen (1985)

Sangue blu (Kind Hearts and Coronets), regia di Robert Hamer (1949)

Schindler's List, regia di Steven Spielberg (1993)

Sciarada (Charade), regia di Stanley Donen (1963)

Scrivimi fermo posta (The Shop Around the Corner), regia di Ernst Lubitsch (1940)

Sentieri selvaggi (The Searchers), regia di John Ford (1956)

La sfida del Samurai (Yojimbo), regia di Akira Kurosawa (1961)

Lo sguardo di Ulisse (To vlemma tou Odyssea), regia di Theo Angelopoulos (1995)
La signora del venerdì (His Girl Friday), regia di Howard Hawks (1940)

Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello (The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring), Il Signore degli Anelli - Le Due Torri (The Lord of the Rings: The Two Towers) e Il Signore degli Anelli - Il Ritorno del Re (The Lord of the Rings: The Return of the King), regia di Peter Jackson (2001, 2002, 2003)

The Singing Detective, regia di Jon Amiel (1986)

Una storia di Tokyo (Tokyo monogatari), regia di Yasujiro Ozu (1953)

Sorrisi di una notte d'estate (Sommarnattens leende), regia di Ingmar Bergman (1955)

Gli spietati (Unforgiven), regia di Clint Eastwood (1992)

Sunrise, regia di Raymond Longford, F. Stuart Whyte (1926)

Taxi Driver, regia di Martin Scorsese (1976)

Toro scatenato (Raging Bull), regia di Martin Scorsese (1980)

Touch of Zen - La fanciulla cavaliere errante (A Touch of Zen), regia di King Hu (1971)

Un tram che si chiama desiderio (A Streetcar Named Desire), regia di Elia Kazan (1951)

Treni strettamente sorvegliati (Ostre sledované vlaky), regia di Jirí Menzel (1966)

Tutti per uno (A Hard Day's Night), regia di Richard Lester (1964)

Umberto D., regia di Vittorio De Sica (1952)

L'uomo con la macchina da presa (Chelovek s kino-apparatom), regia di Dziga Vertov (1929)

Va' e uccidi (The Manchurian Candidate), regia di John Frankenheimer (1962)

Viaggio a Kandahar (Kandahar), regia di Mohsen Makhmalbaf (2001)

La vita è meravigliosa (It's a Wonderful Life), regia di Frank Capra (1946)

Vivere (Ikiru), regia di Akira Kurosawa (1952)

Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/100_pi%C3%B9_grandi_film_secondo_il_Time"

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere