HOME arrow HOME VIDEO: arrow Drammatico arrow 7 Minuti (Blu Ray)
Giovedì 21 Gennaio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
7 Minuti (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
martedì 07 marzo 2017

Titolo: 7 Minuti
Titolo originale: 7 Minuti
Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 22 Febbraio 2017.

Film
La famiglia Varrazzi, celebri industriali del tessile, ha ceduto l’azienda di famiglia a una grande multinazionale7minuti_blu_ray_leggero.png francese. I nuovi proprietari non vogliono modificare contratti o condizioni di lavoro, ma pongono come unica condizione l’obbligo, per ogni dipendente, alla rinuncia giornaliera a sette minuti di pausa.
Nel corso di un acceso dibattito le undici rappresentanti sindacali della fabbrica dovranno decidere se accettare, per loro e le loro colleghe, un’offerta che in un primo momento sembrerebbe molto vantaggiosa.
Un thriller sindacale basato sulla reale lotta di un manipolo di operaie di un’azienda francese in difesa dei propri diritti, è questo l’ultimo lavoro di Michele Placido, qui presente nel ruolo di membro della famiglia Varrazzi. Ad aiutare il regista foggiano nel portare in scena una pellicola dal tono socialmente utile ci pensano vari stereotipi umani ben delineati da ogni elemento del consiglio di fabbrica. La combattiva Bianca (Ottavia Piccolo), operaia afflitta da acciacchi e con trent’anni di lavoro e aneddoti sindacali sulle spalle, tutti pronti per essere narrati alle più giovani e inesperte colleghe. Ambra Angiolini, nel ruolo della litigiosa Greta.
Ornella (Fiorella Mannoia), trentennale amica di Bianca e madre di Isabella (Cristiana Capotondi), anche lei operaia e al nono mese di gravidanza e infine Marianna (Violante Placido), impiegata costretta per un grave incidente su una sedia a rotelle. Un film capace di sviscerare le diverse ragioni che porteranno a una scelta sofferta per ogni membro del consiglio per il quale è difficile non cedere a una lusinga tanto seducente, al punto di essere quasi scontata perché “cosa sono in fin dei conti sette minuti di lavoro in cambio di uno stipendio”. Una lusinga tanto banale da racchiudere pericoli che nel corso di ore di lotte fisiche e verbali saranno sviscerati. Una pellicola che alla fine non convince però del tutto a causa di una sceneggiatura troppo sopra le righe e per le interpretazioni che vedono negli eccessi d’ira e disperazione il loro marchio preponderante, il tutto nonostante la nobiltà d’intenti iniziali e l’indubbia bravura delle attrici in gioco.......

Video
Il film prodotto da: Goldenart Production, Manny Films, Ventura Film e disribuito da Koch Media viene presentato nel formato 2,39:1 con codifica a 1080 p. La confezione è come sempre l'intramontabile Amaray. Gradevole e a tema
l'artwork interno della confezione. A fronte di un Bitrate medio generoso, la qualità del Blu Ray è ottima, regalandoci un quadro video particolarmente limpido e pronto ad offrire immagini ben contrastate e prive di particolari difetti. Considerando che buona parte delle riprese è in interni la resa è sempre elevata con una calibrazione ottimale dei neri che permette di mantenere inalterata la qualità della fotografia.
Un Blu Ray con una qualità globale eccelsa!

Audio
Ottimo il comparto audio, dove troviamo la sola traccia in formato 5.1 DTS HD Master Audio in italiano molto performante. La qualità è elevata sia per quanto riguarda il parlato, sempre rese in modo impeccabile, sia per gli effetti di ambienza realizzati egregiamente. Considerando che il film è basato sostanzialmente su dialoghi l'uso del canale centrale è perfetto. Buono l'uso dei canali frontali e
posteriori che entrano in gioco per le musiche che accompagnano il film. Il tutto in un mix proporzionato e gradevole.

Extra
Il comparto degli extra oltre all'immancabile Trailer è composto da un "Dietro le quinte" – della durata di (33.01) composto da interviste provenienti dal backstage della pellicola e "I 7 minuti di 7 minuti" – della durata di (4.24) riguardante la trasposizione cinematografica della piece teatrale di Stefano Massini.

Trailer

 
Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere