HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Drammatico arrow A proposito di Schmidt
Venerdì 23 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
A proposito di Schmidt PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Gianluca Frappampina   
lunedì 23 febbraio 2009

A proposito di Schmidt
Titolo originale:About Schmidt
USA: 2002. Regia di: Alexander Payne Genere: Drammatico Durata: 124'
Interpreti: Jack Nicholson, Kathy Bates, Hope Davis, Dermot Mulroney, June Squibb, Howard Hesseman, Harry Groener, Connie Ray, Len Cariou, Mark Venhuizen, Cheryl Hamada, Phil Reeves, Matt Winston, James M. Connor, Jill Anderson.
Sito web:www.newline.com/properties/aboutschmidt
Nelle sale dal: 07/02/2003
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Gianluca Frappampina

A proposito di Schmidt La carriera di Warren Schmidt (Jack Nicholson) è giunta al termine, le lancette dell’orologio sanciscono la fine dell’ultima giornata di lavoro in uno studio ricolmo di scatoloni e imballaggi pronto a far posto a più giovani impiegati.

Una cena commemorativa, il ringraziamento dei colleghi, una cordiale telefonata di Jeannie, sua figlia, lontana per lavoro e prossima alle nozze e infine la pensione e il meritato riposo.
Warren tuttavia è visibilmente infelice, non solo perché desidererebbe sentirsi ancora utile, ma anche perché comprende di non aver ottenuto nella vita ciò che avrebbe voluto, di non aver raggiunto gli obiettivi che in gioventù si era prefissato pur avendo condotto una meritevole carriera in un’importante agenzia assicurativa dopo la laurea in economia.
Spinto dal desiderio di fare qualcosa di importante, adotta un bambino a distanza. Le lettere che gli indirizza sono vere e proprie riflessioni e bilanci della sua vita da cui si evince l’infelicità di una vita da sempre diretta in un’unica direzione, senza possibilità di cambiamenti. Un po’ per dovere, un po’ per paura, Warren era col tempo diventato uno spettatore della sua vita.
L’improvvisa morte della moglie, la scoperta di antichi tradimenti con il suo migliore amico e l’imminente matrimonio della figlia con Duncan, strampalato venditore di materassi ad acqua del Colorado, lo spingono a cercare nuovi stimoli, a cercare per una volta nella vita di prendere il controllo e fare la cosa giusta, influenzare positivamente la vita di qualcuno.
Così si mette in viaggio, deciso a fermare la figlia.

Una pellicola a metà tra il drammatico e la commedia, tra il dolce e l’amaro, eccezionalmente interpretata da Jack Nicholson, il quale infonde un carattere decisivo alla storia di Warren con quel senso di rabbia repressa con lontani echi di Shining e impotenza.
La storia comune, di un uomo comune, che come molti credeva di essere speciale e invece si è ritrovato ad essere insoddisfatto, costretto ad inseguire almeno un respiro di quella sensazione di realizzazione, appagare il desiderio di essere almeno una volta determinante per qualcosa, per qualcuno. Proprio come nella vita, spesso è troppo tardi per cambiare la rotta, altre volte invece una seconda chance ci capita quando meno l’avremmo attesa.
Partecipi delle condizioni del personaggio, gli spettatori non possono fare a meno di pensare a se stessi e chiedersi quanto c’è o potrebbe esserci di Warren in ognuno, quante volte capita di perdere il controllo e destarsi dal torpore solo quando ormai è tardi per cambiare le cose.

Tre nomination agli oscar nel 2003, golden globe a Nicholson come miglior attore e alla sceneggiatura, è senz’altro un film da non perdere, pur annoverando un poco ambito piazzamento nella top ten del nostro sito “le scene più disgustose del cinema americano” con una Kathy Bates (Misery non deve morire, l’ultima eclissi, titanic…) completamente nuda davanti all’inerme spettatore (Nicholson) imbarazzato e poco dopo in fuga…

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere