Mercoledì 28 Ottobre 2020
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
After PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Roberto Fedeli   
lunedì 26 ottobre 2009

After
Titolo originale: After
Spagna: 2009 Regia di: Alberto Rodríguez Genere: Drammatico Durata: 116'
Interpreti: Maxi Iglesias, Tristán Ulloa, Blanca Romero, Guillermo Toledo, Jesús Carroza, Marta Solaz, Álvaro Monje, Oliver Morellón, Daniel Grao, Ricardo de Barreiro, Valeria Alonso, Alicia Rubio, Raúl del Pozo, Antonio Navarro
Sito web: 
Nelle sale dal: Roma 2009
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Roberto Fedeli
L'aggettivo ideale: Intenso

after_leggero.jpgLo spagnolo Alberto Rodriguez, dopo l’apprezzato “7 Virgenes”,  racconta l’infelicità ineluttabile di tre personaggi, attraverso le immagini alterne di una notte di eccessi.
Ogni carattere viene indagato partendo dall’analisi della propria esperienza di vita, per poi formare un raccordo con le altre esistenze parallele.
Ana mercifica il proprio corpo la notte, per poi patire la mancanza di calore nel letto al mattino; Manuel sfoga  la propria inadeguatezza paterna ed impotenza sessuale, attraverso acmi di una violenza gratuita; Julio manifesta la carenza di un rapporto stabile, attraverso ogni tipo di perversione sessuale.

Ma nel film gli elementi personali vengono introdotti gradualmente, attraverso la loro alternanza con la notte corale dei tre. Oltre alla degenerazione notturna, ciò che lega i tre amici è la presenza di un cane: scappato dalla casa di Manuel, investito dall’automobile di Julio e salvato apparentemente da Ana.
La droga e l’alcol appaiono loro come unica ancora di salvezza in questo mondo che sembra respingerli, o dal quale cercano di fuggire. Rodriguez articola tutto il suo racconto, per mezzo di un montaggio evidenziatore, che abbandona la continuità temporale, per avventurarsi in un percorso diacronico di grande effetto. Infatti l’unico racconto viene chiarificato attraverso le immagini delle tre diverse storie dei rispettivi protagonisti.

Ogni frame che ci viene proposto non significa tutto, in quanto verrà arricchito successivamente dalla sua riproposizione da un punto di vista differente. Tuttavia questo percorso tematico per incastri, è già stato proposto, con più ampio respiro, da Iñárritu attraverso pellicole come “21 grammi” e “Babel”. Anche il tema della glorificazione del sesso, della droga e dell’alcol, restano topos alquanto datati; tuttavia Alberto Rodriguez modula in modo gradevole ed intenso un soggetto, di per se, ben poco accattivante.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere