Martedì 2 Marzo 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Breakfast on Pluto PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Mauro Corso   
giovedì 24 maggio 2007

Breakfast on Pluto
Irlanda, Gran Bretagna: 2005. Regia di: Neil Jordan Genere: Drammatico Durata: 129'
Interpreti: Cillian Murphy, Liam Neeson, Stephen Rea, Ruth Negga, Laurence Kinlan, Gavin Friday
Sito web: www.breakfastonpluto.co.uk
Voto: 6,5
Recensione di: Mauro Corso

239.jpgTratto dall'omonimo romanzo di Patrick Mccabe, Breakfast on Pluto racconta la storia di Patrick "Kitten" Braden, un giovane travestito nell'Irlanda tra gli anni '60 e gli anni '70. Dopo essere stato abbandonato dalla madre di fronte a una chiesa, Patrick/Patricia cerca di trovare il proprio posto nella società prima irlandese e poi inglese. Nonostante il giovane trovi difficoltà estreme a farsi accettare in queste società in quegli anni profondamente conservatrici, grazie al suo candore disarmante e alla sua risolutezza mascherata da ingenuità riesce sempre ad avere reazioni positive da chi gli sta intorno o ad evitare guai peggiori. L'ultima fatica di Neil Jordan è un film piacevole e leggero che scorre senza inceppi nonostante superi le due ore di durata. Una parte fondamentale del film è riservata alla colonna sonora, che può annoverare un vasto repertorio musicale compreso tra la fine degli anni '50 ed i primi anni '70. Il ruolo di Patrick è affidato a Cillian Murphy (Red eye, Batman begins) e bisogna dire che sarebbe difficile immaginare una scelta più azzeccata. Murphy riesce a dare alla figura di Patricia un fascino ed una femminilità a dir poco stupefacenti, dimostrando anche, come il personaggio del libro, notevoli apprezzabili canorie. Nel film si possono trovare tra gli attori Liam Neeson, Stephen Rea (La moglie del soldato) e persino Bryan Ferry in un cameo molto autoironico. Il personaggio interpretato dal cantante, famoso per molte canzoni romantiche, dopo una breve conversazione sull'amore cerca di violentare Patricia, con risultati umoristici meta cinematografici a prescindere dalla drammaticità della situazione.
Bisogna dire che tutto è nel film trattato con leggerezza, proprio perché visto attraverso l'ottica del protagonista che non riesce a vedere nulla di serio nelle diverse e stravaganti esperienze che si trova a vivere. Naturalmente sullo sfondo c'è l'ombra dell Ira e della complessa situazione dell'Irlanda del nord, ma questo non diventa mai l'argomento principale del film. In ogni caso è l'unico argomento trattato seriamente da Jordan, l'unico a cui il regista conferisce accenti autenticamente drammatici. Non è un caso che la città in cui Patrick cresce, Tyreelin, sia inventata di sana pianta, nonostante alcuni riferimenti siano storicamente precisi.
Tuttavia pur se ambientato in un momento storico molto concreto, Breakfast on Pluto è un film di formazione, ed è difficile non trovarsi completamente dalla parte di Patricia, che nonostante l'apparente fragilità riesce a non farsi addomesticare dal conformismo che la circonda.


 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere