Domenica 28 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Cardiofitness PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 8
ScarsoOttimo 
Scritto da Mauro Corso   
giovedì 31 maggio 2007

Cardiofitness
Italia: 2006. Regia di: Fabio Tagliavia Genere: Drammatico Durata: 98'
Interpreti: Nicoletta Romanoff, Federico Costantini, Giulia Bevilacqua, Sara Felberbaum, Daniele De Angelis, Fabio Troiano
Sito web: www.cardiofitnessilfilm.blogspot.com
Voto: 6,5
Recensione di: Mauro Corso

24.jpgQuando la differenza di età fra due persone che si amano può diventare un problema? Se uno dei due non ha raggiunto la maggiore età la questione assume dimensioni sociali e legali che vanno al di là delle persone strettamente coinvolte da questo tenero sentimento. Il cinema e la letteratura a partire dal novecento sono stati prodighi nella rappresentazione di uomini maturi invaghiti di ragazzine e indirizzati verso percorsi più o meno autodistruttivi. Meno esplorata è la situazione in cui i generi dei due innamorati sono anagraficamente invertiti, in cui l'uomo è il "fanciullo" che ancora deve avere esperienza della vita e viene condotto per mano lungo i sentieri di un'educazione sentimentale da parte di una donna più "matura".
Tratto dal romanzo di Alessandra Montrucchio, Cardiofitness descrive la nascita di un'attrazione fra una donna di 27 anni (interpretata da Nicoletta Romanoff) ed un ragazzo di 15 anni. Come suggerisce il titolo questo incontro avviene in una palestra, descritto dall'autrice come unico non luogo rimasto in cui possono entrare in contatto, al di fuori di ogni regola, persone di diversa estrazione sociale, culturale ed anagrafica. Quello che l'autrice ed il regista vogliono mettere in luce è come la forza di una passione sia in grado di superare barriere di età, la dimensione di quello che è comunemente accettato e la lontananza di due mondi apparentemente estranei come quelli di un quindicenne e di una trentenne. Per certi versi ci troviamo davanti a un esercizio di stile perché è molto difficile che una situazione del genere si verifichi nella realtà e i due protagonisti hanno caratteristiche del resto molto particolari. Stefano è molto riflessivo e maturo nonostante i tumulti adolescenziali mentre Stefania è sicuramente ancora molto infantile ed impulsiva nonostante i suoi (quasi) trent'anni. Intorno ai due ruota un mondo colorato e bizzarro, fatto di adolescenti sessuomani, istruttori cubani di baseball, amiche legati da rapporti di squadra più maschili che femminili ed ex fidanzati ossessivi e maldestri. Un insieme di personaggi che in maniera più o meno consapevole ostacoleranno questa specie di "Romeo e Giulietta" generazionale.
Cardiofitness è una commedia sentimentale italiana abbastanza classica, e anche se non farà gridare al miracolo ha qualche freccia nel suo arco. Il film infatti evita le trappole della morbosità e della volgarità gratuita e anzi tratteggia la vicenda con insolita delicatezza.
Una sceneggiatura divertita contribuisce del resto a rendere più lievi momenti potenzialmente tragici o farseschi. Un punto dolente, curiosamente, è la locandina del film: i due protagonisti non solo sembrano coetanei, ma il giovane che interpreta Stefano sembra addirittura più grande della Romanoff.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere