Giovedì 25 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Chaotic Ana PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 14
ScarsoOttimo 
Scritto da Elena Di Nardo Fusaro   
sabato 08 dicembre 2007

Chaotic Ana
Titolo originale: Caótica Ana
Spagna: 2007. Regia di: Julio Medem Genere: Drammatico Durata: 119'
Interpreti: Manuela Vellés, Charlotte Rampling, Asier Newman, Nicolas Cazalé, Raúl Peña, Gerrit Graham, Matthias Habich, Lluís Homar, Antonio Bellido, Leslie Charles, Sue Flack, Giacomo Gonnella
Sito web: www.clubcultura.com
Nelle sale dal: 21/05/2010
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Elena Di Nardo Fusaro
L'aggettivo ideale: Paradigmatico
Scarica il Pressbook del film

Caotica AnaPresentato alla Festa del Cinema di Roma, rivive sullo schermo, attualizzata, la vicenda mitica di una madre natura che racchiude in se tutti i dolori del mondo. Dopo la Lucya del film precedente, carica sensuale allo stato puro, Julio Medem si addentra nell’analisi di un altro essere arcano, a metà strada tra Pandora, portarice di mali, e Gesù Cristo, redentore dell’umanità e di quegli stessi mali.

Ana, bambina ma prima di tutto madre, generatrice di gioie e vendette, entrambe vigorose allo stesso livello perché emergenti dal caos che ogni divinità primigenia inevitabilmente si trascina dietro.
Figlia di un padre cavernicolo, “Mostro” meraviglioso che la incammina verso la sua stessa natura arcaica.
Il suo vitalismo comporta un’automatica rimozione delle sofferenze, ma la ragazza trasferendosi da un’Ibiza dionisiaca a una Madrid moderna si trova a dover fare i conti con la razionalizzazione del suo inconscio profondissimo, tramite sedute di ipnosi delle quali non ha la forza di essere messa al corrente…Fino a riscoprirsi madre, inevitabilmente, anche di colui che crede essere l’amore di questa vita e di quelle passate.
E invece non lo è. Non amante, ma figlio, da sempre, perché figlio della cattiveria degli uomini, quegli uomini cui Ana non teme di defecare in faccia il proprio disprezzo.

Ma la domanda è: l’umanità è crudele per natura o contro natura? Il dolore è contro Ana o inscindibile dalla natura stessa di Ana?
Ana si vendica e si fa picchiare, facce indivisibili della stessa medaglia, Natura Contro-natura, conflitto senza soluzione, dolorosa soddisfazione.
Una storia paradigmatica, dunque, ma anche, semplicemente, una singolare rappresentazione del passaggio all’età adulta e della presa di coscienza con cui ognuno di noi è costretto a fare i conti anche se comporta la “perdita dell’ Eden”, per sempre.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere