Domenica 14 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Il Curioso Caso di Benjamin Button PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 9
ScarsoOttimo 
Scritto da Federico Paolo Cirillo   
martedì 13 gennaio 2009

Il Curioso Caso di Benjamin Button
Titolo originale: The Curious Case of Benjamin Button
USA: 2008 Regia di: David Fincher Genere: Drammatico Durata: 159'
Interpreti: Brad Pitt, Cate Blanchett, Tilda Swinton, Julia Ormond, Jason Flemyng, Taraji P. Henson, Lance E. Nichols, Elias Koteas, Faune A. Chambers, Donna DuPlantier, Jacob Tolano, Ed Metzger, David Jensen, Joeanna Sayler, Mahershalalhashbaz Ali, Fiona Hale
Sito web: www.benjaminbutton.com
Nelle sale dal: 13/02/2009
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Federico Paolo Cirillo

il_curioso_caso_di_benjamin_button_leggero.jpegTratto da un racconto fantastico del primo dopoguerra, vincitore di due premi ai National Board of Review Awards (migliore regia e migliore sceneggiatura non originale) e molto probabilmente uno dei  lungometraggi candidati al premio di “miglior film” agli Academy Awards o meglio conosciuti come Oscar.
Il prologo, da solo, dà l’idea di cosa ci si può aspettare da questa pellicola.
Basti dire che è da un decennio che case produttrici e registi si contendono questo soggetto vecchio ormai un secolo. Un ping-pong da Ron Howard a Gary Ross.
Ma alla fine, si sa, tra i due litiganti il terzo gode. David Fincher è riuscito a riadattare in modo egregio un soggetto al quanto antiquato ed esageratamente  fantastico .
Infatti il suo lavora dà vita ad un intreccio tra una commedia romantica e un drammatico lungometraggio su un nascosto senso della vita e su uno curioso caso di un uomo che nato vecchio ringiovanisce con il tempo. Cosa ci poteva aspettare dalla pignoleria di Fincher? Cosa ci si poteva aspettare dopo un capolavoro come Zodiac?
Come se non bastasse, Fincher ha anche dalla sua parte un Brad Pitt e una Kate Blanchett sorprendenti.
Dopo Burn After Reading, Pitt colleziona un'altra buona prestazione ricoprendo però questa volta la parte del protagonista. Benjamin Button è un uomo nato fisicamente “vecchio” .
La sua vita va al contrario. Più il tempo passa, più egli ringiovanisce.
Innamorato di una ballerina trentenne, Daisy, presto si accorge che questo amore è destinato a finire. Emblematico e riflessivo. Fincher gioca sul fatto che due vite completamente diverse, quella di Benjamin e quella di Daisy, “cresciuti” insieme da piccoli, si possano incrociare in un momento preciso, in un particolare momento come fermato dal tempo, in un particolare e semplice momento della loro vita in cui tutti e due possono contemplare la loro giovinezza senza nessuna differenza fisica.
Né troppo vecchi, né troppo giovani.
Come per sottolineare che ad ogni cosa, anche la più paradossale, ci sia una soluzione momentanea o almeno un punto d’incontro dove tutto si ferma e rimane immobile e immutato.
Il paradosso della vita con un pizzico di riflessione.
Un pizzico di love story.
Un pizzico di mistero.
Un pizzico di tutto. Questo i latini lo chiamavano Satura, ovvero miscuglio di generi.
Questo noi nel 2009 lo chiamiamo Capolavoro! Una garanzia targata David Fincher.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere