HOME arrow IN DVD: arrow Drammatico arrow Il seggio vacante (DVD)
Giovedì 19 Luglio 2018
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
Recensioni Blu Ray
tomb_raider_banner_160x600.jpeg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Il seggio vacante (DVD) PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
giovedì 05 maggio 2016

Titolo: Il seggio vacante (Miniserie TV)
Titolo originale: The Casual Vacancy
Caratteristiche del dvd in vendita dal 16 Marzo 2016.

Film
A Pagford, un piccolo villaggio immerso nella campagna Inglese, si vive in una tranquillità quasi totale; la gente èil_seggio_vacante_dvd_leggero.png pronta ad aiutarsi reciprocamente e il consiglio di paese, sorto fra le solide mura della chiesa, è pronto a prendere ogni decisione che riguardi la vita dei suoi abitanti. Dietro questa totale apparenza si cela però una verità molto meno tranquillizzante. Il paese è il palco sul quale si affrontano i dissapori interni alla comunità: ricchi contro poveri, problemi famigliari di ogni genere e disfide politiche all’ultimo voto interne al consiglio.
L’improvvisa morte dell’avvocato progressista Barry Fairbrother libererà inaspettatamente un seggio all’interno del consiglio del paese. Seggio che diverrà materia di contesa fra tutti i possibili candidati a occuparlo e fonte di ulteriori dissapori mai del tutto sopiti. Niente maghi o magie di vario genere. Niente più tornei di Quidditch e problemi con adepti adolescenti di scuole di magia di ogni sorta e grado. Per la prima volta dal ‘ciclone’ Harry Potter J.K. Rowling sceglie di scrivere un romanzo adulto, difficile da non amare, per un taglio terribilmente British che come lei per prima lo definisce lo contraddistingue, ma che al tempo stesso si potrebbe trasporre anche in altre location dell’orbe, che si tratti di una landa desolata del Midwest o anche la nostra pianura padana.
L’idea della scrittrice originaria di Yate è però decisamente innovativa e di denuncia, ovvero porre l’accento su tutto quel finto perbenismo nel quale può facilmente scivolare una piccola comunità rurale, apparentemente unita, ma piena di altrettanti dissapori quasi quanto una selva di vipere; già perché l’immaginario paese di Pagford, la cui reale location televisiva è Painswick, nel Gloucestershire, è fonte di numerose riflessioni quasi quanto quelle che permeano il romanzo fiume di miss Rowling, scrittrice che per la prima volta ha optato per una narrazione più adulta, piena di pensieri dei personaggi e numerose riflessioni in merito alla deriva verso la quale rischia di scivolare la società contemporanea, che sia d’oltre manica o di altra posizione geografica.
La capacità indubbia di Sarah Phelps, sceneggiatrice di tuta la serie, è proprio quella di riuscire a restituire la medesima magia del romanzo ma questa volta sul piccolo schermo, aiutata da una cast prettamente British ove spicca la figura dell’ultra settantenne Michael Gambon, non nuovo a serie TV di successo, precedentemente era già stato sul piccolo schermo sia Philippe Marlowe che Jules Maigret, oltre ad aver lavorato su testi di J.K Rowling nella parte di Albus Silente, mago della saga di Harry Potter, e in sostituzione del prematuramente defunto Richard Harris.
Una serie quindi da recuperare, se desiderate immergervi nei problemi esistenziali, più o meno grandi, degli abitanti di Pagford. Fra le loro tradizioni d’oltre manica e i meeting a base di tè e tramezzini al cetriolo, con raccolte firme in chiesa e molti, anzi e di certo troppi pettegolezzi.
Tre episodi quindi di chiara surreale riflessione in salsa UK da non perdere sia per gli amanti del genere che non.

Video
Nonostante la scelta di racchiudere in un solo disco tre ore di serie la qualità non pare risentirne minimamente, basti notare che i colori della campagna inglese e del piccolo paese di Pagford rimangono decisamente pastosi e cromaticamente di livello e anzi le riprese vengono esaltate dall’eccellente qualità del croma. La compressione, dettata probabilmente dalla scelta di racchiudere troppo girato in un solo DVD, forse si fa risentire un minimo di più nelle panoramiche.

Audio
La differenza fra la traccia audio in Italiano e in lingua originale è profondamente percepibile. Decisamente migliore e coinvolgente la traccia in lingua inglese, ciò nonostante anche la versione Italiana passa personalmente la prova seppure sia decisamente poco profonda e corposa.

Extra
Tre sono i contenuti extra interni al DVD e tutti e tre estremamente interessanti. Panoramica sul Seggio vacante della durata di circa dieci minuti, ovvero una sintesi della mini-serie con una presentazione di personaggi e trama. L’adattamento del romanzo il Seggio Vacante, come già detto nel corso della critica, la difficoltà di trasposizione del romanzo in una serie per la Tv, anche questo della durata di circa dieci minuti. La composizione del cast, della durata di 12 minuti circa, ovvero le scelte che hanno portato alla scrittura degli attori che costituiscono il cast della serie.

Introduzione a Il seggio vacante (10,00)
L'adattamento del romanzo Il seggio vacante (10,00)
Comporre il cast per Il seggio vacante (12,00)

Ideatore: Jonny Compbell Sceneggiatura: Sarah Phelps Musiche: Solomon Grey Nazione: Regno Unito Anno: 2015 Genere: drammatico Durata: 1 stagione per un totale di 3 episodi da 60’ circa l’uno
Sito Internet: www.bbc.co.uk/programmes/p02h1mb6
Cast: Rory Kinnear, Emily Beaven, Michael Gambon, Julia McKenzie, Rufus Jones, Keeley Hawes, Hetty Baynes, Abigail Lawrie, Keeley Forsyth Uscita: il primo episodio è uscito nel Regno unito il 15 Febbraio 2015. In Italia la prima stagione è andata in onda su Sky Cinema il 22 novembre del 2015. Produzione: BBC - HBO Distribuzione: Warner Bros

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Schegge di paura
Broadway Danny Rose
Il giovane Karl Marx
Come un gatto in tangenziale
La truffa del secolo
La truffa dei Logan
Monitor
Dogman
Un sogno chiamato Florida
Ippocrate
End of Justice - Nessuno è innocente
Ogni maledetta domenica
Paterno
Made in Italy
Rimetti a noi i nostri debiti
Abracadabra
Benvenuto in Germania
Avengers: Infinity War
I segreti di Wind River
Molly's Game
Il premio
Tonya
Strange Days
Omicidio al Cairo
Fà la cosa giusta
Good Time
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Scappa - Get Out
La casa di famiglia
Metti la nonna In freezer
Fabrizio De Andrè - Principe libero
Il contagio
La vedova Winchester
Non è un paese per giovani
La fratellanza
Veloce come il vento
Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Napoli velata
Morto Stalin, se ne fa un altro
Star Wars: Gli Ultimi Jedi
Tutti i Soldi del Mondo
Prima di domani
Smetto quando voglio - ad honorem
Wonder
Suburbicon
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png  
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere