HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Drammatico arrow L'amore ai tempi del colera
Giovedì 25 Febbraio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
L'amore ai tempi del colera PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 16
ScarsoOttimo 
Scritto da Fabienne Agliardi   
giovedì 20 dicembre 2007

L'amore ai tempi del colera
Titolo originale: Love in the Time of Cholera
USA: 2007. Regia di: Mike Newell Genere: Drammatico Durata: 98'
Interpreti: Javier Bardem, Benjamin Bratt, Hector Elizondo, Catalina Sandino Moreno, Giovanna Mezzogiorno, Liev Schreiber, John Leguizamo, Laura Harring, Patricia Castañeda, Fernando Montenegro
Sito web:
Nelle sale dal: 21/12/2007
Voto: 7
Recensione di: Fabienne Agliardi

lamoreaitempidelcolera_leggero.jpg"L'amore ai tempi del colera" è la storia di due lunghi corteggiamenti.
Uno è quello della trama: il giovane Florentino aspetta la sua amata Fermina per 53 anni, 7 mesi e 11 giorni. L'altro è quello del produttore Scott Steindorff con Marquez, nel tentativo di fargli cedere i diritti del libro per un adattamento cinematografico. Chi prima, chi dopo, entrambi hanno ceduto.
Il risultato dell'accanimento di Steindorff è un film ben scritto (Ronald Harwood, premio Oscar per "Il Pianista") e ben diretto (Mike Newell, "Harry Potter e il Calice di Fuoco", "Quattro Matrimoni e un Funerale"), seppur manchi di quell'inarrivabile maestà della pagina scritta.
La trama intricata di Marquez si perde (un bene? un male?), con un'immersione veloce e senza troppi fronzoli nella storia dei due giovani innamorati. Le loro vite si snodano durante un arco di tempo interminabile, tra guerra civile, rivoluzione industriale e colera. Sullo sfondo di una vera Cartagena e delle locations del libro, il film di Newell vanta una fotografia eccezionale, dall'impatto visivo mozzafiato. Il mondo sudamericano c'è, e con lui tutte le sue languide atmosfere: vedute, paesaggi, musiche, colori e anche attori. Tra di loro, nei panni della madre di Florentino, emerge Fernanda Montenegro, indimenticabile in "Central do Brasil" (in cui, curiosamente, svolgeva più o meno lo stesso mestiere di Florentino). Bravo ma frequentemente monocorde Javier Bardem (Florentino); più a suo agio Benjamin Bratt nel ruolo di Juvenal Urbino, personaggio mai rivale, mai negativo, pennellato con realismo e discrezione.
Troneggia la nostra Giovanna Mezzogiorno: la sua Fermina ora è fiera, ora ansiosa, ora disperata, ora felice, ma soprattutto è una donna disincantata a cui forse è sfuggito un sogno, che porta sempre con sè un rimpianto, quello dell'amore non vissuto.
Scelta evidentemente non coerente all'essenza latineggiante del prodotto e quindi discutibile, è il mostrare le lettere e i vari scritti vergati in lingua inglese: banale. Ma l'altra essenza del film è l'amore, e Newell lo segue, con presenza costante. Il messaggio di Marquez filtra e il regista lo sublima: l'amore c'è sempre, non solo tra i due protagonisti: è l'amore di una madre per il figlio, di una moglie per il marito, ma soprattutto è la storia di un uomo che ama l'amore.
Florentino resta fedele alla speranza di viverlo, un giorno: un personaggio epico, nella sua idealistica ricerca: amore che non vuol dire felicità, ma che comunque vale la pena inseguire, con ottimismo.
Colonna sonora delicatissima, perfetta per quelli dalla lacrima facile.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere