Martedì 2 Marzo 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
L’ombra del sicomoro NEWS
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Mary Reilly PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea Matera   
mercoledì 24 febbraio 2010

Mary Reilly
Titolo originale: Mary Reilly
Usa: 1995  Regia di: JStephen Frears Genere: Drammatico  Durata: 108'
Interpreti: Julia Roberts, Glenn Close, John Malkovich, George Cole, Michael Gambon, Ciarán Hinds, Michael Sheen, Henry Goodman
Sito web:
Nelle sale dal: 1996
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Andrea Matera

mary_reilly_leggera.jpgDa poco arrivata nella abitazione dello stimato dottor Henry Jekyll, la giovane Mary Reilly,  domestica, sente che ha finalmente trovato un luogo dove sentirsi sicura e protetta da tutto il male che nella sua giovane vita aveva già patito.
Il dottore Jekyll sembra una persona affabile e molto garbata , e la giovane domestica  ne è  subito conquistata.
Tuttavia , negli ultimi tempi egli  mostra  un comportamento sempre più strano , forse dovuto alla presenza nella sua casa e nella sua vita dell’ enigmatico Mr Hyde…
Il film di Stephen Frears affronta il classica dicotomia tra il bene e il male adattando il romanzo di Valerie Marlin “La governante del dottor Jekyll” a sua volta ispirato a “Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde” di Robert Louis Stevenson .

L’opera di Frears presenta essenzialmente tre pregi : l’atmosfera notturna e malsana in cui è immersa tutta la vicenda, le scenografie ( strepitoso il laboratorio di Jekyll) e le grandi interpretazioni di John Malkovich e Julia Roberts. La regia si concentra su il personaggio di Mary Reilly , in questo modo lo spettarore scopre la verità assieme a lei guadagnando  in drammaticità e in inquietudine e  lavorando sul non-visto e sul non mostrato.
Hyde è rappresentato come un uomo in preda agli istinti , pronto a commettere ogni male , accentuando la sua malvagità e la somiglianza con il demonio attraverso la  sua andatura zoppicante e capace di soddisfare i desideri nascosti della giovane domestica divisa tra l’amore platonico per Jekyll e l’ attrazione fisica per Hyde.

John Malkovich è meraviglioso per come riesce a rendere due personalità così opposte e Julia Roberts con il viso emanciato, gli occhi spenti , risulta perfetta in un ruolo così lontano dai suoi più classici personaggi.
La fotografia dell’ ottimo Philippe Rousselot con la sua luce fiebile e i colori opachi amplifica il senso di solitudine e di pena che provano i personaggi. Consigliato.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere