HOME arrow Recensioni Blu Ray arrow Drammatico arrow Money Monster - L'altra faccia del denaro (Blu Ray)
Martedì 21 Novembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Money Monster - L'altra faccia del denaro (Blu Ray) PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Sorghini   
venerdì 16 settembre 2016

Titolo: Money Monster - L'altra faccia del denaro
Titolo originale: Money Monster

Caratteristiche del Blu Ray in vendita dal 28 Settembre 2016.

Il film.
Lee Gates (George Clooney) è un venditore televisivo da strapazzo, il cui programma, Money Monster, e la sua stessa vita vengonomoney_monster_blu_ray_leggero.png presi in ostaggio da un terribile uomo armato. Il sequestratore lo accusa di averlo portato alla bancarotta con i suoi consigli d'investimento e mentre il mondo segue in diretta la vicenda, Gates deve fare di tutto per restare in vita. Mentre la sua producer (Julia Roberts) cercherà in tutti i modi di salvarlo, verrà alla luce una scomoda verità.
Con “Money Monster” torna dietro la macchina da presa il premio Oscar Jodie Foster dopo il riuscito “Mr. Beaver” e lo fa a modo suo, forse con una visione d'insieme meno pungente, ma sempre interessante.
Il film diretto dalla Foster su uno script di Jamie Linden, Alan DiFiore e Jim Kouf è senza dubbio un buon thriller a sfondo sociale, molto attuale e ottimamente inserito nel contesto politico economico globale degli ultimi anni. . "Money Monster" riesce a centrare l'obiettivo la dove un film come "La grande scommessa", pur realizzato in modo impeccabile, non riusciva a fare, ovvero affrontare il tema della crisi economica intrattenendo, rimanendo ben saldo nei confini del cinema di genere.
E qui troviato tutti gli stilemi tipici di un certo modo di fare cinema, ricordando classici come "Quinto Potere", "Il Padrino" fino a "Quel pomeriggio di un giorno da cani". L'originalità del film sta nella scelta di raccontare il tempo reale della narrazione su più livelli. Lo spettatore si trova così a gestire più piani narrativi: quello della negoziazione con la polizia, quello della sala regia del network tv, quello dell’alta finanza e il tam tam mediatico dell'avvenimento a livello globale. Tutto questo permette un coinvolgimento generale e un livello di empatia che aumenta con il passare del tempo.
Il ritmo è sempre incalzante ed è una delle peculiarità del film e ci accompagna per tutta la sua durata.
La Foster gira con assoluta padronanza del mezzo e la sua bravura tecnica è riscontrabile in molte scene. Ne è un esempio lo show pacchiano del Lee Gates, che culmina nella sequenza in cui sequestratore e ostaggio si spostano dallo studio tv alle strade di New York, con la polizia che li segue passo passo. George Clooney e Julia Roberts ancora una volta danno una dimostrazione di grande professionalità, entrambi capaci di sorreggere gran parte del film senza mai risultare sopra le righe e regalandoci una performance di notevole spessore. Un plauso per l’attore che interpreta il sequestratore Kyle, ovvero Jack O’Connell. Il venticinquenne attore inglese, con ottimi film nel curriculum (da This is England a Harry Brown) ancora una volta da una prova di grande maturità regalandoci un'interpretazione "misurata" ma di notevole impatto....

Video.
Il film prodotto da Sony Pictures e distribuito da Universal Pictures viene presentato nel formato 2,39:1 con codifica a 1080 p. La confezione, come consuetudine, è l'intramontabile Amaray priva di Artwork interno dalla cover semplice e curata. "Money Monster" è stato girato con telecamera digitale Arri Alexa XT Plus e quindi le aspettative, per quanto riguarda la qualità delle immagini sono alte, e tutte vengono puntalmente mantenute, regalandoci un ottimo Blu Ray dalla qualità complessiva elevata.
Il riversamento su disco è buono e anche se il bitrate medio si attesta su 24 Mbps il risultato finale è più che eccellente e il livello di dettaglio di certe inquaderature è emblematico.
Ci troviamo di fronte a un'immagine pulita, priva di artefatti, dove ogni cosa viene riprodotta fedelmente e ogni dettaglio è reso al meglio. Gli oggetti sulle scrivanie, i monitor nella sala di controllo, le rughe sul volto degli attori, i capelli e le varie texture degli abiti vengono resi perfettamente, regalandoci la sensazione di essere nel centro della scena.
Nelle inquadrature dove l'illuminazione è scarsa (lo studio dove
Julia Roberts dirige il programma) notiamo un leggero calo di dettaglo, specialmente nei campi lunghi, con un livello di nero che tende a corprire alcuni oggetti, ma nulla di particolarmente preoccupante. Ottima la resa dei colori, tendenzialmente freddi, e degli incarnati, resi sempre in modo naturale. Un ottimo Blu Ray che non deve mancare nella raccolta di ogni appassionato!

Audio.
Sul versante audio "Money Monster" gode di due traccia
DTS HD Master Audio 5.1 sia per l'inglese che la lingua italiana molto interessanti e ottimamente realizzate. La qualità sonora è buona per il tipo di film e l'uso dei canali surround nei momenti più movimentati è reso al meglio creando un buon campo sonoro, dove ogni singolo rumore è ben riprodotto. L'uso del Subwoofer è minimo ma sempre bilanciato e mai preponderante, intervenendo solo quando è strettamente necessario quasi in punta di piedi. Da rimarcare il canale centrale sempre presente che regala oltre a dialoghi cristallini, effetti di ambienza buoni e coinvolgenti. Consiglio comunque di godere della traccia audio originale per assaporre i dialoghi di Clooney e la Roberts, senza nulla togliere agli ottimi doppiatori italiani.

Extra.
Interessante il comparto degli extra, con oltre 25 minuti di materiale da visionare.
Partiamo dalle Scene eliminate (2,22), continuiamo con le featurette "L'esperto di finanaza: George Clooney" (5,27), "Nella pentola a pressione" (9,56) e "La resa dei conti: analisi della scena" di (7,09) per concludere con il video musicale "What Makes the World Go'Round" di (3,05).

- Scene eliminate (2,22)
- L'esperto di finanaza: George Clooney (5,27)
- Nella pentola a pressione (9,56)
- La resa dei conti: analisi della scena (7,09)
- What Makes the World Go'Round (3,05)

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere