Domenica 5 Dicembre 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Natale con i tuoi PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
venerdì 01 gennaio 2016

Titolo: Natale con i tuoi
Titolo originale: A Merry Friggin' Christmas
USA: 2014. Regia di: Tristram Shapeero Genere: Drammatico Durata: 88'
Interpreti: Joel McHale; Lauren Graham; Clark Duke; Oliver Platt; Robin Williams; Candice Bergen
Nelle sale dal: In vendita dal 2 Dicembre 2015
Dati Tecnici: Singola faccia, doppio strato (Formato schermo 1,85:1), PAL area 2
Distribuzione: Universal
Lingua audio: Italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 5.1 - spagnolo, Dolby Digital 5.1 - tedesco, Dolby Digital 5.1
Lingua sottotitoli italiano - inglese per non udenti - francese - spagnolo - tedesco - greco - olandese - islandese - portoghese - arabo – hindi
Extra: scelta capitoli, lingue, sottotitoli
Voto: 5
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Melenso

natale_con_i_tuoi_leggero.pngBoyd è un agente di borsa che vive a Chicago e che per compiacere il fratello, al quale è nato da poco un figlio, decide di trascorrere assieme alla sua famiglia le festività natalizie.
Unico scoglio da supereare le angherie che Boyd ha subito da suo padre che sin da piccolo lo privò della ‘magia del natale’.
Una volta arrivato in Wisconsin, e dopo aver discusso con suo padre Mitch, Boyd si accorge di aver dimenticato però a casa i regali per il figlio, per non deluderlo, la sera della vigilia parte alla volta di Chicago, per andare a recuperarli.

La terz’ultima fatica di Robin Williams si trasforma in un inno melenso al natale da passare in famiglia, questo a dispetto del desiderio opposto dell’attore Joel McHale, che nel corso della pellicola manifesta più volte il desiderio di non ricucire il rapporto con suo padre Mitch, impersonato da un Robin Williams che porta sul grande schermo un ruolo già intravisto sia nel DJ Adrian Cronauer di Good Morning Vietnam sia nelle pieghe del professor Keating dell’Attimo fuggente.
McHale, noto al grande pubblico per aver interpretato ruoli minori in film di cassetta, Spider-man 2, di Sam Raimi su tutti; e anche in serie TV fra le quali spicca Community che lo vede fra i protagonisti, interpreta il ruolo di Boyd in maniera stereotipata e senza alcun sussuolto recitativo.

Nel complesso il film del regista anglosassone Tristram Shapeero risulta essere una pellicola di nicchia, facilmente dimenticabile quale uno degli innumerevoli sottoprodotti Made in USA e inni del vogliamoci bene a qualunque costo.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere