HOME arrow Fantascienza arrow Ponzio Pilato
Martedì 29 Novembre 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Ponzio Pilato PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Samuele Pasquino   
sabato 11 aprile 2009

Ponzio Pilato
Titolo originale: Ponzio Pilato
Italia: 1961. Regia di: Irving Rapper Genere: Drammatico Durata: 110'
Interpreti: Massimo Serato, Jean Marais, Jeanne Crain, John Drew Barrymore, Alfredo Varelli, Emma Baron, Carlo Giustini, Paul Müller, Riccardo Garrone, Livio Lorenzon, Gianni Garko, Raffaella Carrà, Leticia Roman, Basil Rathbone, Aldo Pini
Sito web:
Nelle sale dal: 1961
Voto: 5
Trailer
Recensione di: Samuele Pasquino

Ponzio PilatoDinanzi all’imperatore Caligola, il governatore Ponzio Pilato (Jean Marais) ricorda il suo arrivo in Giudea, la lotta al bandito Barabba e il processo a Gesù di Nazareth.  

Il regista Irving Rapper viene costretto dalle circostanze a produrre numerosi film in Europa, in genere colossal storici e religiosi alquanto mediocri.
Non fa eccezione questa discutibile e ambigua versione delle imprese politiche di Ponzio Pilato, analizzata e proposta secondo una prospettiva assai buonista che tralascia alcune fasi contraddittorie della vita dell’ambizioso governatore della Giudea. La mediocrità rilevata si riferisce, più che allo svolgimento della trama, alla regia un po’ fiacca e ad una sceneggiatura tesa a glorificare con toni sommessi la figura di Gesù, rischiando di banalizzare episodi estremamente importanti. Nel tentativo di evitare false retoriche, Rapper si complica il suo percorso cinematografico, arrivando a costruire il personaggio Ponzio Pilato secondo un’ottica rudemente discordante dai fatti storici, non negli avvenimenti quanto nell’interpretazione eccessivamente arbitraria della figura istituzionale romana.
La struttura è purtroppo precaria e non supporta degnamente alcune idee e rappresentazioni assolutamente valide e veritiere: la lotta al bandito Barabba non poteva essere proposta meglio, in più le scenografie e gli interni rivelano una discreta attenzione scenica non seconda a produzioni notoriamente blasonate, inoltre il Sinedrio, massima autorità religiosa in Giudea, viene riassunto nelle azioni e nella presenza nell’unica persona di Caifa, reso dubbioso e saggio più di quel che in realtà fosse.
In breve, fra momenti altisonanti ed episodi frugalmente compiuti, assistiamo ad uno spettacolo che mostra chiaramente i suoi limiti non nascondendo, però, qualche pretenzioso intento.

Il film è trascurabile, ma appartiene comunque al grande filone dei colossal storici che hanno fatto la storia di un genere cinematografico autentico e talvolta persino grandioso.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere