Mercoledì 17 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Sangue pazzo PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Riccardo Balzano   
domenica 01 giugno 2008

Sangue pazzo
Titolo originale: Sangue pazzo
Italia: 2008 Regia di: Marco Tullio Giordana Genere: Drammatico Durata: 150'
Interpreti: Monica Bellucci, Luca Zingaretti, Alessio Boni, Maurizio Donadoni, Giovanni Visentin, Luigi Diberti, Paolo Bonanni, Mattia Sbragia, Alessandro Di Natale, Tresy Taddei
Sito web: www.sanguepazzo.it
Nelle sale dal: 23/05/2008
Voto: 6
Recensione di: Riccardo Balzano

sanguepazzo_leggero.jpegOsvaldo Valenti e Luisa Ferida sono due attori, colleghi e amanti, che vivono una turbolenta relazione amorosa. La sorte vuole che i due lavorino sotto il regime fascista e che vengano fucilati nella notte tra il 29 e il 30 aprile del 1945 (cinque giorni dopo la Liberazione) dai partigiani perchè aderenti a quest'ultimo.
C'è ben poco di apprezzabile nella nuova opera di Giordana ( "La meglio gioventù", "I cento passi" ) che aveva in progetto la realizzazione di questo film dall'inizio della sua carriera, nel 1980. Risulta tutto poco azzeccato, in primis una regia piatta e impersonale, propria di uno sceneggiato TV. Sembra inoltre non esserci un concreto e dettagliato sfondo storico: poche immagini tratte dai filmati dell'Istituto Luce colmano in parte il vuoto in cui la vita privata dei due attori avrebbe altrimenti vagato. Della Resistenza c'è quindi poco o niente, qualche cadavere abbandonato sulla strada e alcuni fucilati. Zingaretti è bravo ma non eccelle, la Bellucci dopo quasi vent'anni di carriera non riesce ancora a dare una prova di recitazione soddisfacente. Ottimo invece Alessio Boni, diretto per la terza volta da Giordana. L'eccessiva durata (più di due ore) è scandita dalle perversioni sessuali dei personaggi (c'è anche una scena saffica con la Bellucci) , da sniffate di cocaine, dalla ripetizione di varie scurrilità linguistiche e dai litigi tra i due amanti. L'attenzione è quindi tutta rivolta ai due protagonisti, la cui storia amorosa annulla qualsiasi tensione narrativa e annoia lo spettatore. Ma non si può nemmeno parlare di una vera e propria 'attenzione': i personaggi di Valenti e Ferida risultano comunque appena abbozzati, due figure patetiche tormentate l'uno dall'inesauribile desiderio sessuale che ne fa uno sciocco, l'altra dall'amore impossibile per Golfiero. Giordana firma dunque un melodramma insipido e banale, che vorrebbe raccontare la 'Storia' ma che si limita invece a narrare una misera e brutta 'storiella' d'amore, perfetta da passare in TV (l'anno prossimo il film sarà trasmesso in due puntate su RaiUno) in prima serata. Notevole la fotografia di Roberto Forza ( "I cento passi", "Quando sei nato non puoi più nasconderti" ). Sanguepazzo è il titolo di un film che Osvaldo Valenti aveva intenzione di girare.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere