Venerdì 19 Agosto 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
SOS - Summer of Sam PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Francesco Manca   
lunedì 27 luglio 2009

SOS - Summer of Sam
Titolo originale: Summer of Sam
USA: 1999 Regia di: Spike Lee Genere: Drammatico Durata: 141'
Interpreti: John Leguizamo, Mira Sorvino, Adrien Brody, Jennifer Esposito, Anthony LaPaglia, John Turturro, Spike Lee, Bebe Neuwirth, Patti LuPone, Ben Gazzara, John Savage, Michael
Sito web: 
Nelle sale dal: 15/11/1999
Voto: 8
Trailer
Recensione di: Francesco Manca
L'aggettivo ideale: Robusto

summer_of_sam_leggero.jpgSiamo nel bel mezzo della torrida estate del 1977, e nel quartiere del Bronx di New York, popolato perlopiù da italoamericani perbenisti ed inflessibili, da qualche tempo un pericolosissimo serial killer che si fa chiamare Son of Sam (figlio di Sam) si aggira ogni notte nei vicoli isolati della città in cerca di coppiette da uccidere a sangue freddo con la sua micidiale calibro 44.
Le vicende di Vinny, amante delle discoteche e spesso dedito all’adulterio e sua moglie Dionna e Richie, un punk non troppo ben visto dagli abitanti del quartiere, si scontreranno con la dura realtà a cui si trovano di fronte.

Spike Lee insegna: il razzismo non è un fenomeno che coinvolge solo gli afroamericani, bensì, coinvolge tutti, senza esclusione. Ambientata in un’epoca (i turbolenti anni ’70) in cui, nel quartiere di Little Italy, un non italomaericano era ancora visto come un ‘diverso’, Lee porta sullo schermo una storia i cui protagonisti non sono, per la prima volta nella sua carriera, delle persone di colore e, spaziando tra sesso, droga, spaccio, caldo, sudore, un riuscito mix di musica punk, rock n’ roll e jazz e il suo solito stile diretto e coraggioso, realizza un’opera robusta, coinvolgente e, al tempo stesso, sconvolgente.
Non fatevi fuorviare dalle apparenze: sebbene nel plot di “Summer of Sam” si tratti della vicenda (realmente accaduta) del serial killer che terrorizzò New York negli anni ’70, non aspettatevi di trovarvi davanti ad un thriller, un giallo, un noir o tanto una crime story. Il film è, invece, più di qualunque altra cosa, un’intensa riflessione del regista su un certo stile di vita (italo)americano che ha contrassegnato un’epoca, sulla disillusione nel sogno americano e sul ‘diverso’, qui rappresentato dal punkettaro Richie, splendidamente interpretato da Adrien Brody, che, il più delle volte, è considerato tale per via delle sue bizzarre e discutibili abitudini (fa lo spogliarellista in un locale gay, si prostituisce, porta i capelli a ‘porcospino’…) e viene spesso punito per cose che, magari, sarebbe stato l’ultima a poter commettere (viene letteralmente linciato perché sospettato di essere ‘il figlio di Sam’).

Supportato da un cast veramente ottimo: John Leguizamo, l’eccezionale Adrien Brody, la bella e bravissima Mira Sorvino, Jennifer Esposito, Michael Rispoli, il grande Ben Gazzara, Michael Badalucco e lo stesso Lee in un ruolo di contorno, e da una sceneggiatura, scritta originariamente da Michael Imperioli poi rivisitata da Victor Colicchio e dallo stesso Spike Lee, davvero accurata nella strutturazione delle varie situazioni di vita quotidiana nei quartieri italomaericani con tanto di slang e dialetti caratteristici.
Se i film di David Lynch non sono soltanto film bensì delle Opere, anche i film di Spike Lee non sono semplicemente film bensì delle parabole, parabole sulla vita, parabole sulla cultura, sui vizzi e sui vezzi delle varie razze che popolano New York, e questa è una parabola che esprime al meglio questo concetto.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere