HOME arrow Recensioni film arrow Drammatico1 arrow Alì ha gli occhi azzurri
Martedì 12 Dicembre 2017
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cinemalia Menù
HOME
Recensioni Novità
Anteprime Gratuite
I film che usciranno
Recensioni film
Recensioni dvd
Gli Inediti
Cult Movie
Sorridi con noi
Prossimamente
Luoghi Comuni
Articoli Cinema
Cinema & Curiosità
Il Cinema Asiatico
Libri & Cinema
Collabora con noi
Contattaci
Staff
Feed Rss
News & Rumors
Serie Tv
Recensioni Blu Ray
Cerca in Cinemalia
Pubblicità
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
Gli assalti alle panetterie
Bianca come la luna
Theodore Boone – Mistero in aula
Rashōmon
L’angelo della tempesta
Vento & Flipper
Guida cinica alla cellulite
I Sette Savi del Bosco di Bambù
Diario di Murasaki Shikibu
Moby Dick
Vita di un ragazzo di vita
Lost souls. Storie e miti del basket di strada
Grotesque
Il ventaglio di Lady Windermere
L'avvocato canaglia
La strana biblioteca
Radio Imagination
L’odore della notte
Theodore Boone – Il fuggitivo
Il gigante sepolto
Più gentile della solitudine
Prossimamente
Alì ha gli occhi azzurri PDF Stampa E-mail
Scritto da Ciro Andreotti   
venerdì 19 maggio 2017

Titolo: Alì ha gli occhi azzurri
Titolo originale: Alì ha gli occhi azzurri
Italia: 2012. Regia di: Claudio Giovannesi Genere: Drammatico Durata: 95'
Interpreti: Neader Sarhan, Stefano Rabatti, Brigitte Apruzzesi, Marian Valenti Adrian
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 15/11/2012
Voto: 5,5
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Insufficiente
Scarica il Pressbook del film
Alì ha gli occhi azzurri su Facebook

alihagliocchiazzurri_leggero.pngNader e Stefano sono due adolescenti di Ostia, compagni di classe in un istituto professionale e al tempo stesso amici inseparabili.
Nader è un Italiano di seconda generazione costretto a vivere secondo i precetti del Corano essendo figlio di una famiglia proveniente dall’Egitto. Stefano è da poco stato lasciato dalla ragazza ed è deciso a tutto pur di riconquistarla. Entrambi sono dediti alle rapine.

Claudio Giovannesi rilegge Pasolini e al tempo stesso L’Odio di Mathieu Kassovitz, ma il risultato, seppure ambientato nel sottoproletariato di seconda generazione, perché ormai è questo che riguarda la nostra penisola, non convince del tutto, non come per esempio era stato capace di narrare Claudio Caligari in appena tre pellicole in una carriera anch’essa segnata dai margini sia sociali sia di professione.

Il litorale di Ostia fa da cornice con il suo vuoto invernale e pneumatico alle vite di Nader, romano come tutti i suoi compagni ma figlio di una famiglia islamica che non accetta per lui la frequentazione di una ragazza Italiana, e del suo inseparabile e migliore amico Stefano, entrambi alla ricerca perenne di soldi facili accumulabili con rapine senza un perché apparente.

Come detto non è sufficiente citare Pasolini e le sue periferie capitoline per riuscire a catturarne l’essenza. Rimane comunque meritevole il tentativo non del tutto centrato di Giovannesi che, come nel caso dell’autore di Casarsa, porta sul grande schermo l’iperrealismo di adolescenti e ragazzi realmente nati e cresciuti alla periferia di Roma catturandone l’essenza del disagio ma senza riuscire a incanalarlo in una narrazione innovativa e organica.

Trailer

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png mail_logo.png



Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere