HOME arrow LE NOSTRE RECENSIONI: arrow Drammatico1 arrow Appartamento ad Atene
Giovedì 19 Maggio 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
10_giorni_senza_mamma_banner_160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
nightmare-alley-728x140.jpg
Appartamento ad Atene PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 28
ScarsoOttimo 
Scritto da Daria Castelfranchi   
martedì 25 settembre 2012

Titolo: Appartamento ad Atene
Titolo originale: Appartamento ad Atene
Italia: 2011. Regia di: Ruggero Dipaola Genere: Drammatico Durata: 95'
Interpreti: Laura Morante, Richard Sammel, Gerasimos Skiadaressis, Vincenzo Crea, Alba De Torrebruna
Sito web ufficiale: www,appartamentoadatene.it
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 28/09/2012
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Daria Castelfranchi
L'aggettivo ideale: Interessante
Scarica il Pressbook del film
Appartamento ad Atene su Facebook

appartamentoadatene_leggero.pngPrimo lungometraggio del regista italiano Ruggero Dipaola, presentato a numerosi festival italiani ed internazionali e vincitore di numerosi premi: arriva al cinema un’opera decisamente valida e interessante, Appartamento ad Atene.
Tratto dall’omonimo bestseller di Glenway Wescott, Appartamento ad Atene si basa su un episodio realmente accaduto.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la casa della famiglia Helianos viene requisita per ospitare un ufficiale tedesco: madre, padre e i due figli si ritrovano così a dover sottostare alle regole del capitano Kalter e diventano in poco tempo remissivi, sebbene covando una certa rabbia nei confronti dell’ospite indesiderato.

Il film analizza gli stati d’animo dei protagonisti ed il loro atteggiamento con il nuovo arrivato: la sottomissione dei genitori, l’adulazione della figlia e la rabbia del figlio.
L’armonia familiare viene meno con l’arrivo del capitano: colazione alle sei, cena alle sette, la moglie gli toglie il soprabito, il giovane Alex porta gli avanzi al cane di un altro ufficiale tedesco e Leda lo riempie di attenzioni e carezze.
In pochi giorni, Kalter acquista il ruolo di pater familias per i ragazzini, occupando la stanza padronale e costringendo il padre a rivedere l’educazione dei propri figli. Poi, all’improvviso, l’ufficiale parte e per due settimane la famiglia ritrova la serenità, pur avvertendo la mancanza della minacciosa figura che ha abitato con loro.
Quando Kalter torna, qualcosa in lui è cambiato: è più gentile e non costringe i signori Helianos a compiere i gesti umilianti cui li sottoponeva in precedenza, tipo mettergli le pantofole. Ma la sensazione è quella della quiete prima della tempesta e la tragedia è dietro l’angolo. L’odio è pronto ad esplodere da un momento all’altro e la storia si carica di tensione narrativa.

Girato principalmente in interni, il lavoro di Dipaola esplora i legami umani, facendo sì che la sua diventi una storia senza tempo. Le conseguenze della guerra si avvertono nel corso dell’intera vicenda ma la guerra in sé rimane sullo sfondo per dare spazio alle relazioni interpersonali.
Splendida la fotografia che rende perfettamente l’idea della casa come prigione in cui la famiglia Helianos è costretta a rivedere i propri spazi e a condividere la propria routine con un estraneo crudele e rigoroso. Suggestivo il cimitero addossato su una collina battuta dal vento, dove la famiglia Helianos va a salutare il figlio morto in guerra.
A tratti eccessivamente lento, il film vanta però un’ottima sceneggiatura in cui, al profondo studio dei personaggi, si aggiungono momenti comici che sdrammatizzano la vicenda, in primis le battutine di Alex nei confronti dei tedeschi.

Di grande spessore l’interpretazione dei tre attori principali: Laura Morante, Richard Sammel e Gerasimos Skiadaresis. Un film interessante, che mostra un aspetto diverso della guerra e che mette in risalto l’ambiguità dei rapporti umani e la transitorietà degli eventi. Lo stesso finale è una vera e propria presa di coscienza, un cammino verso una nuova vita, con una nuova consapevolezza.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere